Trofeo Campus Maior, a Camaiore vince l’Azzurra Nuoto di Prato: le foto di tutti i premiati e delle gare

CAMAIORE – E’ la società Azzurra Nuoto di Prato ad aggiudicarsi la terza edizione del Trofeo Campus Maior, trofeo di nuoto che si è svolto domenica 29 aprile in una gremita piscina comunale a Camaiore. Oltre 300 atleti in gara, 16 squadre provenienti da tutta la Toscana per una giornata interamente dedicata al nuoto, grazie all’evento organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Circolo Nuoto Lucca.

 
Si è tenuta ieri la terza edizione del Trofeo Campus Maior, riservata agli esordienti A e B. Un successo di partecipanti, con gli spalti della piscina pieni di genitori e tifosi arrivati al seguito delle squadre provenienti da mezza toscana. Dopo una intera mattina e un intero pomeriggio di gare ad avere la meglio, con ben 20 medaglie d’oro, 16 di argento e 22 di bronzo, la società Azzurra Nuoto Prato AS Dilettanti. Al secondo posto si piazza la società organizzatrice, il Circolo Nuoto Lucca. Terzi i ragazzi del Team Nuoto Toscana Empoli. La classifica vede poi al quarto posto Nuoto Grosseto, al quinto Club Nautico Marina di Massa e a seguire: Blu Water, Futura Club i Cavalieri di Arezzo, Nuoto Club Apuania, Acquatica, Massese Libertas, Canottieri Arno Pisa, Dilettanti Arezzo Nuoto, Amatori Nuoto Follonica, Circolo nuoto Montecatini, Acquatempra, Aquatica e Dilettanti Nuoto Camaiore.
 
Premiate anche le migliori prestazioni individuali: ottimi i risultati per la categoria Esordienti B di Dafne Guasti (Azzurra Nuoto Prato) e di Tommaso Sevieri (C.N. Massese Libertas); per gli Esoridienti A invece premi per Helena Musetti (Circolo Nuoto Lucca) e Niccolò Dini (Team Nuoto Toscana Empoli)
 
“Siamo stati contenti di tornare a Camaiore dopo le prime due edizioni– commenta il presidente del Circolo Nuoto Lucca, Pietro Casali – anche se, questa del 2018, potrebbe essere l’ultima edizione che teniamo qui in Versilia. Il problema è che di anno in anno aumentano le adesioni di squadre e atleti, e questo impianto comincia ad essere piccolo per accogliere tutti. Mi piace sottolineare comunque l’indotto che questa manifestazione ha portato: con i 300 atleti sono arrivate le loro famiglie per passare una intera giornata a Camaiore. E sono state addirittura quattro le società che hanno pernottato qui dal sabato”
 
Il Trofeo Campus Maior, organizzato dall’Asd Circolo Nuoto Lucca, è stato autorizzato dalla Fin – Federazione Italiana Nuoto – e sponsorizzato da Jaked. Alle premiazioni erano presenti rappresentanti del consiglio comunale di Camaiore.