Truffe a Pietrasanta: la Misericordia diffida ignoti che chiedono soldi porta a porta

0

PIETRASANTA – La Piccola Atene, è stata, in questi giorni, teatro di un brutto episodio di truffa ai danni della Misericordia di Marina di Pietrasanta: ignoti, a nome dell’associazione di volontariato, si sono infatti presentati chiedendo soldi per eventi. “Si diffidano i soggetti – scrive in una nota la Misericordia – ad usufruire del nostro nome. Si comunica pertanto a tutta la popolazione di non soddisfare ad eventuali richieste economiche che questi soggetti effettuano col sistema di porta a porta”.

Truffe e non solo, in quel di Pietrasanta. I Carabinieri, infatti, hanno avuto il loro da fare per una serie di furti. Gli oggetti rubati ritrovati dai militari dell’Arma sono a disposizione, in Caserma, dei derubati.

No comments

*