Ubriaco al volante provoca incidente stradale sulla bretella Lucca – Viareggio

0

MASSAROSA – Nella mattinata di ieri domenica 1 febbraio, una pattuglia della Sottosezione Autostradale di Viareggio interveniva sulla bretella A/11 nel tratto compreso tra Lucca e Viareggio, nel Comune di Massarosa in quanto il conducente di un’autovettura, ne aveva perso il controllo e si era andato a schiantare contro il guard – rail.
Giunti sul posto per i rilievi, gli agenti sottoponevano il soggetto in questione, un cittadino marocchino di 34 anni, B.B., regolare sul territorio nazionale e residente a Pietrasanta, a test etilometrico dal quale risultava un tasso alcolemico superiore a 1,50 g/l, per la precisione di 1,82 g/l ( la soglia consentita è di 0,50 per la sanzione amministrativa e 0,80 per la denuncia penale).
Il conducente veniva pertanto deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Lucca, la sua patente veniva ritirata e l’autovettura, una Ford Focus SW, visto l’elevato tasso alcolemico, come previsto dalla legge, veniva sottoposta a sequestro ai fini della confisca e affidata al soccorso stradale.
Il soggetto in questione è persona conosciuta agli operanti in quanto, circa un anno fa, si era reso protagonista di un singolare episodio, sempre in stato di ebbrezza e sempre con un tasso alcolemico superiore a 1,50 g/l, in quel caso 1,80 g/l, aveva abbandonato la propria auto, in quel caso un Fiat Punto, sulla corsia di marcia sempre della bretella A/11 e sempre nel Comune di Massarosa, mettendosi a dormire nella cunetta a bordo strada.
In quella occasione, grazie alle segnalazioni degli automobilisti di passaggio e grazie al tempestivo intervento della pattuglia, veniva scongiurato il peggio e venivano evitati incidenti che sarebbero potuti sfociare in tragedia.

No comments

*