Un muro per la vita, al via i lavori a Torre del Lago

0

TORRE DEL LAGO – Sono finalmente iniziati i lavori di realizzazione del “muro per la vita” lungo via Matteotti alla stazione di Torre del Lago per impedire l’accesso ai binari e questa mattina si sono ritrovati sul posto Rodolfo Salemi, capogruppo di Forza Italia, Marco Piagentini, presidente de Il Mondo che Vorrei e Franca Carnicci, mamma di Mattia Musumeci, il giovane rimasto travolto da un treno lo scorso ottobre e promotrice dell’iniziativa, forte di oltre mille firme raccolte sul territorio.

“Finalmente si realizza un muro che abbiamo chiesto con insistenza con una mozione depositata oltre un mese fa e mille firme raccolte nel frattempo. Una vittoria dal sapore agrodolce – spiega Rodolfo Salemi – considerato che il Ministero delle infrastrutture aveva chiesto questo intervento a RFI ormai un anno fa. Oggi inizia di fatto un’altra partita: controllare ed assicurarci che il lavoro venga compiuto rapidamente e nella sua interezza, con un muro alto due metri e lungo cinquecento”.
“Sono sorpresa – confessa Franca Carnicci – Se lo avessero realizzato subito mio figlio sarebbe ancora con noi, è servita un’altra tragedia perché si facesse questo muro, ma finalmente si realizza. Ci speravo, è quello che volevo”.
“Siamo al fianco di Franca e stiamo valutando se affiancarla anche nella battaglia giudiziaria” ha detto Marco Piagentini.

No comments

*

Si ribalta un furgoncino, 4 feriti

LUCCA – I vigili del fuoco di Lucca,  sono intervenuti a Fosciandora per un incidente stradale che ha visto il ribaltamento di un furgoncino adibito ...