Unione dei Comuni: “Obiettivo rafforzarne il ruolo”

0

VERSILIA – Si è tenuta giovedì 7 ottobre la Giunta dell’Unione dei Comuni, che ha visto presenti i Sindaci dei comuni Camaiore, Forte dei Marmi, Massarosa, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema. Il Presidente Alessandro Del Dotto ha illustrato un ambizioso progetto di rafforzamento della cooperazione fra Comuni attraverso l’Unione: in pieno accordo con gli altri sindaci dell’Unione, il nuovo mandato intende rafforzare le funzioni dell’Ente sovracomunale, così da poter consolidare lo spirito unitario che lega le Amministrazioni e i cittadini del territorio dell’Unione.

I progetti di riforma dell’Unione andranno incontro alle esigenze della popolazione versiliese, la quale – nell’arco di pochi chilometri, attraversando un confine visibile spesso solo sulle mappe – si trova a doversi confrontare con regolamenti sulle normative edilizie e sulle attività produttive diversi tra loro solo per una questione territoriale.

Il turismo e la cultura saranno altri temi in cui un indirizzo strategico unitario verrà pianificato per rendere più omogenea e competitiva l’offerta, per rilanciare la proposta di destagionalizzazione del settore turistico e aumentare il valore attrattivo del territorio versiliese. Un ulteriore passo che verrà compiuto per far parlare all’unisono tutti i comuni e i loro rappresentanti è l’istituzione degli assessorati della Giunta dell’Unione: le deleghe saranno uno stimolo alla partecipazione ma anche alla responsabilizzazione di ognuno dei membri, volte alla realizzazione degli obiettivi stabiliti in accordo.

Il progetto di rafforzamento dell’Unione dei Comuni dovrà passare attraverso l’approvazione della modifica statutaria, oltre che di regolamentazione delle attività della Giunta e del Consiglio dell’Unione.

“Ci avviamo verso un deciso rafforzamento del lavoro fatto da Maurizio Verona, nella direzione di un’Unione sempre più vicina alle esperienze amministrative locali, con il vantaggio di una dimensione di discussione più ampia e più completa, con meno campanili e più Versilia”, afferma il Presidente. Nella prossima settimana, il Presidente illustrerà la ripartizione delle deleghe nella Giunta dell’Unione e lo schema delle funzioni, nuove e vecchie, su cui intende lavorare con i Sindaci e con i consiglieri dell’Unione.

No comments

*