Uragano, contributo di solidarietà per le prime case

0

PIETRASANTA – E’ consultabile e scaricabile da oggi, 9 aprile, sul sito web del Comune, www.comune.pietrasanta.lu.it, l’avviso pubblico del sindaco di Pietrasanta Domenico Lombardi relativo all’applicazione della legge regionale 31 del marzo scorso sul contributo straordinario di solidarietà a favore della popolazione dei comuni colpiti dall’evento meteorologico del 5 marzo.

La Regione Toscana ha stanziato 3 milioni di euro per fronteggiare le prime spese necessarie per il ripristino strutturale degli immobili destinati a prime abitazioni e relative pertinenze. Il contributo può essere richiesto dai nuclei familiari aventi un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) massimo di euro 36.000, con abitazione abituale e stabile nel Comune. Il limite massimo del contributo è fissato in euro 5.000 per nucleo familiare.

La Regione provvederà alla ripartizione delle risorse disponibili tra i Comuni interessati in misura proporzionale al numero delle segnalazioni di danno effettuate tramite autocertificazione degli interessati, acquisite dai Comuni stessi in seguito ad avviso pubblico. I Comuni disciplineranno successivamente con propria delibera i criteri e le modalità di assegnazione ed erogazione del contributo.

All’avviso è allegato un modello di dichiarazione da compilare e consegnare al protocollo del Comune, anche via PEC, entro le ore 13.00 di venerdi 8 maggio, unitamente alla certificazione ISEE.

Avviso e modello saranno anche disponibili all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune.

 

No comments

*