Urbanistica: comparto 51, classificazione edifici e variante Pisanica tra prime priorità, consiglieri maggioranza dettano la linea

PIETRASANTA – Comparto 51, classificazione degli edifici e variante Pisanica: sono questi i primi punti all’ordine del giorno che la nuova commissione urbanistica del Comune di Pietrasanta metterà in agenda in occasione del primo incontro. Lo ha anticipato il neo Presidente, Giulio Battaglini, eletto tra le fila di Pietrasanta prima di tutto. Il consigliere comunale della maggioranza ha fatto visita negli scorsi giorni insieme a Gabriele Marchetti (Forza Italia) e Paolo Bigi (Lega) agli uffici comunali per conoscere i dipendenti. “A breve – spiega Battaglini – convocheremo la commissione. Esamineremo le osservazioni al comparto 51, discuteremo della variante del nuovo tracciato della Pisanica e della classificazione degli edifici con l’obiettivo di rivitalizzare e far rivivere anche strutture che oggi non sembrano avere nessun futuro. Mi aspetto, da tutti i componenti, serietà e soprattutto spirito costruttivo e non distruttivo. Siamo qui, eletti dai nostri concittadini, per cercare di fare tutto ciò possibile per migliorare la nostra città, aiutare le imprese con meno burocrazia e più elasticità e quindi l’occupazione che resta l’emergenza di ogni giorno”.