Vandali in azione alla Casina dei Ricordi: portato via anche un fiore

0

VIAREGGIO – La ‘Casina dei Ricordi’ presa di mira ancora una volta dai vandali che hanno portato via dall’interno uno dei tanti pensieri lasciati da parenti e visitatori e affissi alla parete in ricordo delle 32 vittime della strage di Viareggio di cinque anni fa. Portato via anche un fiore lasciato il giorno dell’anniversario (il 29 giugno).
L’atto vandalico ha portato a nuove proteste da parte dei motociclisti delle “Tartarughe Lente” che da sempre si occupano della manutenzione della Casina. Da loro nuove critiche anche all’Amministrazione comunale per non avere provveduto ad installare le telecamere che erano state promesse piu’ volte per mettere in sicurezza la Casina che si trova a pochi metri da via Ponchielli, la strada che corre lungo la ferrovia, praticamente distrutta dall’esplosione del gas fuoriuscito da un carro cisterna la notte del 29 giugno 2009.

No comments

*