Vela: conto alla rovescia per il XXIII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

VIAREGGIO – Al Club Nautico Versilia è tutto pronto in attesa della nuova edizione, la ventitreesima, del Trofeo Ammiraglio Giuseppe Francese, la competizione velica dedicata ad un uomo che tanto ha dato alla Versilia e alla città di Viareggio dove ha svolto per un certo numero di anni servizio d’Istituto presso la Capitaneria di Porto, e al quale sono legati da un fil rouge d’affetto e di amicizia molte personalità, tanti Soci del CNV ed in particolare il Presidente Roberto Brunetti e il vice presidente, Ammiraglio Marco Brusco, suo assistente quando era Comandante Generale.

Nel prossimo week end, infatti, si svolgerà la manifestazione che oltre ad essere un tradizionale appuntamento per tutte le barche d’Altura ORC International, ORC Club, Gran Crociera e Open, riserverà delle piacevoli novità: questa edizione, infatti, sarà valida anche come tappa dei Trofei “Altura Comitato Circoli Velici Versiliesi” e “Artiglio per le vele d’epoca e storiche”, due nuove iniziative che contribuiranno a far scendere in acqua un numero ancora più elevato e titolato di imbarcazioni. Fra gli equipaggi attesi, i protagonisti delle passate edizioni e molti altri.
“Sabato 5 maggio, durante il briefing previsto alle ore 12 nei saloni del Club Nautico Versilia, oltre a tutte le informazioni utili e agli aggiornamenti meteo, forniremo ai regatanti tutti i chiarimenti relativi al percorso oltre a particolari informazioni per la Classe Open e per le Vele Storiche e Classiche- ha spiegato il direttore sportivo del CNV, Danilo Morelli -La partenza, altra novità di questa edizione, sarà data alle ore 15.30 da Marina di Carrara. La regata costiera si svolgerà sul percorso Marina di Carrara-Isola del Tino- Luminella (Li)- Marina di Pisa mentre la regata e veleggiata per gli yacht d’epoca e per le vele storiche avrà come percorso Marina di Carrara-Isola del Tino-Viareggio. Il Comitato di Regata sarà presieduto da Franco Benito Manganelli coadiuvato da Mario Simonetti, Elisabeth Kuffer, Stefano Giusti, Luigi Porchera e da me. Le istruzioni di regata saranno a disposizione dei regatanti dalle ore 17 di venerdì prossimo. La premiazione (che si svolgerà sabato 19 maggio alle ore 18 presso le sale del Club Nautico Versilia e alla quale hanno già confermato la presenza numerose autorità civili e militari) e un vin d’honneur concluderanno questa edizione che, come sempre, non avrà solamente un risvolto agonistico ma anche affettivo considerando il legame che unisce molti di noi, primi fra tutti il nostro presidente Brunetti e il nostro vice presidente Ammiraglio Brusco, ad un uomo davvero unico. Saranno premiati i primi tre di ogni Classe o Raggruppamento in tempo compensato. Per l’assegnazione del Trofeo Challenge Ammiraglio Francese verrà stilata come sempre una classifica Overall per le Classi ORC Int, ORC Club e Gran Crociera da cui saranno estrapolate le classifiche di ogni singola categoria (Raggruppamenti ORC A e B – Gran Crociera A e B). La Divisione Open e le vele d’epoca e storiche correranno in tempo reale.”
Il XXIII Trofeo Ammiraglio, Francese organizzato dal Club Nautico Versilia, potrà contare ancora una volta sul Patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comune di Viareggio e Camera di Commercio di Lucca, sulla preziosa collaborazione di Capitaneria di Porto di Viareggio, LNI sez. di Viareggio, S.V. Viareggina, CV Torre del Lago Puccini, Assonautica Lucca-Versilia, CNMarina di Carrara, Aive, Ass. Vele Storiche Viareggio e CSSNMM (nel Comitato Organizzatore i Presidenti CNV Roberto Brunetti, LNI Vg Domenico Mei, CN Marina di Carrara Emilio Cucurnia, SVV Paolo Insom, CVTLP Massimo Bertolani, Assonautica Lucca-Versilia Gianni Giampaoli, AIVE Pier Maria Giusteschi Conti, Vele Storiche Viareggio Gianni Fernandes e C.O. Mariperman CSSN M.M. Silverio D’Arco), e sul supporto di Codecasa due e di ENAVE – Ente Navale Europeo, giovane e dinamica società di servizi, altamente specializzata nel settore dell’ingegneria navale, che offre servizi di valutazione per certificati di sicurezza e per marcature CE nell’ambito della nautica da diporto in tutto il territorio nazionale e in diverse località estere.
Sul sito www.clubnauticoversilia.it e nella pagina Facebook Club Nautico Versilia Asd è possibile trovare tutte le notizie riguardanti le regate e le iniziative del Club Nautico Versilia. Prima di ogni manifestazione, inoltre, è possibile scaricare dal sito i comunicati stampa di presentazione, i moduli d’iscrizione, i bandi e le istruzioni di regata, mentre a manifestazioni concluse, possono essere consultate le classifiche, i comunicati stampa finali e la rassegna stampa dei principali media che seguono l’attività del CNV.
Ufficio stampa Club Nautico Versilia Paola Zanoni 335/5212943 – paolazanoni@icloud.com Facebook: Club Nautico Versilia Asd
APPROFONDIMENTI:
Il 1° Trofeo Artiglio per le vele d’epoca e storiche, è un circuito articolato in tre manche da maggio a ottobre, nato dalla sinergia fra il Club Nautico Versilia, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca, la Marina Militare e l’Associazione Vele Storiche Viareggio per incrementare la partecipazione delle barche a vela d’epoca e storiche a regate organizzate su campi di regata molto vicini tra loro -Viareggio, Le Grazie di Portovenere e Marina di Carrara-, evitando così di sostenere lunghi trasferimenti. La prima delle tre tappe si svolgerà il 5 e 6 maggio in occasione del XIII Trofeo Ammiraglio Giuseppe Francese. La Regata e veleggiata riservata alle vele d’epoca e storiche prevede la partenza da Marina di Carrara, il passaggio presso l’isola del Tino e l’arrivo a Viareggio, con una apposita classifica in tempo reale. Dopo la seconda manche (il XXXI Trofeo Mariperman, in programma il 22 e 23 settembre nella splendida cornice di Le Grazie di Portovenere, nel Golfo di La Spezia dove il Centro di Supporto e Sperimentazione Navale della Marina Militare e l’AIVE saranno in prima linea nell’organizzazione), anche la tappa conclusiva del 1° Trofeo Artiglio sarà organizzata presso il Club Nautico Versilia dal 18 al 21 ottobre in occasione del XIV Raduno Vele Storiche Viareggio durante il quale si svolgeranno come sempre visite guidate ai cantieri di restauro, la coinvolgente cena per gli equipaggi presso lo storico cantiere Del Carlo, presentazioni di libri e iniziative legate alla marineria.
 
Il Trofeo Altura CCVV (articolato in due tappe e nato dalle sinergie dei Circoli coinvolti nel Comitato Circoli Velici Versiliesi con la volontà di incrementare la collaborazione tra i vari Club che organizzano regate d’Altura in Versilia e a riportare in mare un numero sempre maggiore di imbarcazioni e di equipaggi con la voglia di regatare e divertirsi) sarà determinato dai migliori risultati ottenuti nel XIII Trofeo Ammiraglio Giuseppe Francese organizzato come sempre dal Club Nautico Versilia, e nella Regata dei Cetacei ACT2 Viareggio-Capraia organizzata dal CV Mare venerdì 18 e sabato 19 maggio.