Vende droga in pineta, arrestato il pusher

0

VIAREGGIO –  La Pineta di Ponente di nuovo al centro dei controlli da parte dei Carabinieri. Durante la notte tra sabato e domenica i militari dell’Aliquota Operativa di Viareggio lo hanno beccato in flagrante e arrestato. A finire in manette è stato Kamel Rieki,  del 1979, nato in Marocco, nullafacente,  con precedenti, sorpreso a vendere sostanza stupefacente ad un cittadino italiano. In particolare i militari, impegnati in un servizio volto al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti presso la Pineta di Ponente di Viareggio, notati strani movimenti del pusher e dell’acquirente, sono prontamente intervenuti riuscendo a recuperare alcune dosi di eroina e due pasticche di suboxone. Il cittadino del Marocco ha passato la notte nelle camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Viareggio, in attesa del rito direttissimo che ha avuto luogo questa mattina presso il Tribunale di Lucca, dove il giudice lo ha condannato a un anno e dieci mesi, imponendogli il divieto di dimora. L’acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura di Lucca per le pratiche di rito.

( Foto di Iacopo Giannini )

No comments

*