Verde e decoro, proseguono i sopralluoghi di Sea

0
VIAREGGIO– Sea Risorse: proseguono i sopralluoghi della presidente Alice Lepore nelle aree verdi della città. Mentre sono al vaglio dei tecnici dell’azienda le possibili ridistribuzini delle frequenze della manutenzione delle aree a verde che Sea Risorse gestisce su incarico del Comune di Viareggio, per coprire anche le zone la cui cura non è assegnata ad alcuno, proseguono i sopralluoghi della presidente di Sea Risorse S.p.A., Alice Lepore insieme alla consigliera comunale per il verde, l’architetto Marinella Spagnoli, impegno condiviso con l’assessore con delega alle Politiche ambientali, Alessandro Pesci.
 
Martedì 2 novembre, accompagnate anche dall’agronoma Angelica Pardini, hanno compiuto un sopralluogo nelle aree verdi della Migliarina (zone piazza Don Carlo Gnocchi, angolo via Monte Altissimo, parcheggio scambiatore Rondinella, angolo via Monte Pania/via Monte Sumbra) e del Terminetto (via dei Ciliegi, via dei Castagni, piazza Bastia).
 
Le aree in carico a Sea Risorse sono risultate tutte in buono stato di mautenzione, mentre vi sono zone al di fuori della gestione che necessitano interventi. In particolare occorre abbattere un albero dell’area verde attigua alla piazza Don Carlo Gnocchi, alla Migliarina, poiché presenta cavità e marcescenza, come evidenziato da Pardini, ed alleggerire da rampicanti alcuni alberi della zona verde angolo via Monte Pania e via Monte Sumbra, che però risultano sani.
 
“Riguardo agli alberi – è il consiglio dell’agronoma Pardini – una prima valutazione sulla salute si può fare già visivamente, osservando se il colletto presenta cavità o zone marce. Se vi sono dubbi, un inervento tecnico può poi approfondire l’analisi con gli appositi strumenti: resistograf e termografo a impulsi”.
 
I sopralluoghi proseguono martedì mattina prossimo, 10 novembre, nella parte del Terminetto non ancora visitata. I cittadini che desiderano fare segnalazioni relative a questa zona, possono scrivere direttamente alla presidente di Sea Risorse, alla mail alicelepore@searisorse.it.

No comments

*