Via libera dal Consiglio provinciale di Lucca alla convenzione sui passi carrai tra Provincia e Comune

0

MASSAROSA –  Il Consiglio provinciale di Lucca ha approvato con i voti della maggioranza (contrari i tre consiglieri di opposizione) la convenzione tra la Provincia e il Comune di Massarosa relativa alla semplificazione del procedimento di rilascio del nulla-osta di cui all’art. 26 del codice della strada, per accessi e passi carrabili già esistenti e insistenti sulle strade provinciali e regionali dei centri abitati del territorio comunale di Massarosa. In particolare si tratta di passi carrai sulla s.r 439 Sarzanese-Valdera e sulle strade provinciali n. 34 dei Canipaletti e n. 5 di Montramito.

 
La pratica in questione all’ordine del giorno del Consiglio provinciale di ieri è stata discussa oggi (giovedì) nell’aggiornamento della seduta consiliare a cui ha preso parte, tra gli altri, anche il comandante della Polizia municipale di Massarosa Francesca Papasogli la quale ha illustrato all’assemblea di Palazzo Ducale i termini tecnici del provvedimento richiesto ai fini della regolarizzazione di tutti gli accessi esistenti sulla viabilità del territorio, anche per motivi di sicurezza stradale.
Una convenzione, quindi, che vedrà il Comune di Massarosa svolgere per un determinato periodo le pratiche di verifica della conformità dei passi carrai al codice della strada: ossia l’istruttoria amministrativa, le misurazioni tecniche e i rilievi che consentiranno di velocizzare le procedure di rilascio del nulla-osta della Provincia nonché della successiva autorizzazione al cittadino da parte del Comune.

No comments

*