Viabilità: dal 1 gennaio al via nuovo piano dei parcheggi, ecco mappa e novità

0

PIETRASANTA – Dal 1 di gennaio al via il nuovo piano dei parcheggi. Sarà sperimentale e dopo un primo periodo di prova l’amministrazione comunale di Pietrasanta incontrerà i residenti per valutare, insieme, la possibilità di apportare modifiche e migliorarlo. A pochi giorni dall’introduzione del nuovo piano che punta ad un alta rotazione dei parcheggi principali nelle immediate vicinanze del centro storico per incentivare turismo e commercio e ad assicurare ai residenti un posto auto riservato valorizzando anche aree di sosta fino ad oggi poco sfruttate come i parcheggi dell’area Lotti e I Glicini e del Mercato Coperto e rivitalizzando spazi poco utilizzati. Il numero dei posti auto gratuiti sono invariati rispetto al passato. I residenti titolari del permesso 1 e 7 ed i domiciliati titolari in possesso del permesso 2 potranno sostare, senza pagare, in tutte le aree del centro storico ad eccezione di Piazza Statuto, Matteotti, Repubblica e Stazione dove l’esenzione del pagamento vale solo nel periodo compreso ‎dalle 20.00 alle 8.00 (per ora limitato al periodo invernale per poi dopo la sperimentazione modulari in vista del periodo estivo). Nuovi posti auto per i residenti sono stati creati sulla via per Capriglia – dove i residenti potranno parcheggiare anche il giorno del mercato settimanale – così da aumentare il numero di stalli a disposizione. I residenti potranno inoltre parcheggiare l’auto, tutto l’anno, in Piazza Santa Maria (in deroga al disco orario), via XX Settembre e Vicolo Porta a Lucca, Via del Teatro, slargo tra Via del Teatro e via dei Piastroni (vicolo Lavatoi), via Poggetto, via Fontanella, via Riccetto, vicolo delle Rane e via del Paduletto, vicolo Lavatoi compreso tra via Sauro e via Barsanti, vicolo delle Monache e via Garibaldi nel tratto compreso tra via delle Monache e vicolo a Porto a Lucca. “L’approccio dei residenti alla notizia del nuovo piano della sosta è stato costruttivo. Da parte dell’amministrazione comunale – spiega Daniele Mazzoni, Vice Sindaco – c’è la volontà di valutare, dopo una prima fase, la bontà e la funzionalità di questo nuovo piano della sosta insieme a chi vive nel centro storico e ne fruisce quotidianamente”. Introdotto anche un abbonamento a 25 euro mensili, meno di un euro al giorno, per favorire chi a Pietrasanta arriva per motivi di lavoro che consentirà di parcheggiare nelle aree di sosta (ad esclusione di Piazza Statuto, Matteotti, Repubblica e Stazione). L’amministrazione comunale introdurrà, dal 1 gennaio, anche i 15 minuti di cortesia su tutto il territorio comunale, Marina compresa. Anche questa è una novità: “Permetteremo, con questo strumento, di usufruire di 15 minuti gratuiti fornendo un ulteriore incentivo alla turnazione dei posti auto”. Saranno aumentati, anche in vista dell’attivazione dei varchi elettronici successivamente (l’amministrazione fornirà le informazioni quando sarà il momento), il numero di parcheggi per disabili in via Stagio Stagi – ne saranno creati due nuovi – e saranno riservati ai residenti degli stalli per gli scooter. “L’attivazione dei varchi elettronici – anticipa Mazzoni – ci consentirà di capire quanti dei quasi 700 permessi sono ancora validi e quanti, invece, sono utilizzati impropriamente. Solo chi ne avrà diritto, in quanto residente, potrà beneficiare del pass per accedere alla zona a traffico limitato”

Scarica la mappa http://www.comune.pietrasanta.lu.it/home/12/notizie-in-evidenza/viabilit%C3%A0-dal-1-gennaio-nuovo-piano-dei-parcheggi-ecco-mappa-e-novit%C3%A0

No comments

*