Viareggio al punto di svolta in attesa della nuova LegaPro

0

VIAREGGIO – (di Alberto Pardini) – Saranno due settimane decisamente calde per la società bianconera e per tutti i suoi sostenitori. Con la scadenza del 20 giugno per la presentazione di gran parte della documentazione necessaria all’iscrizione al prossimo campionato, che il presidente Dinelli ha promesso e confermato giusto pochi giorni fa, il Viareggio dovrà infatti accelerare le pratiche per il passaggio della proprietà della società alla nuova gestione. L’altra scadenza importante è quella del 25 giugno, quando dovranno essere risolte le comproprietà tra società, anche in vista di un possibile stravolgimento normativo che dovrebbe escluderle come forma di accordo, presente solo in Italia, entro il 2016. Attualmente i bianconeri in compartecipazione sono Furlan e Della Latta con l’Empoli, Benedetti e Mancini col Prato, Piana con la Sampdoria, Pellegrini col Pisa e De Vena col Messina. Difficile fare previsioni viste le situazioni contingenti, ma Pellegrini potrebbe rimanere a Pisa (28 presenze quest’anno per lui), mentre De Vena rimane un’incognita visto che nemmeno a Messina ha convinto (1 gol e 9 presenze); di contro Piana ha fatto un’ottima impressione, ma sarà difficile tenerlo, mentre bisognerà capire quali sono le intenzioni dell’Empoli con Della Latta e Furlan.

Qualora tutto filasse per il verso giusto,  nella prossima Lega Pro – che ricordiamo sarà unica e divisa in tre gironi da 20 squadre, senza più la distinzione tra prima e seconda divisione (le vecchie c1 e c2, ndr) – ci saranno ben nove toscane ai nastri di partenza, che significa nove derby per i bianconeri di cui sicuramente il più atteso e sentito è quello con i rossoneri della Lucchese, senza ovviamente dimenticare Pistoiese e Carrarese. Completano il quadro delle toscane Pisa, Grosseto, Tuttocuoio, Prato e Pontedera. Adesso non resta che attendere la formalizzazione delle iscrizioni e la scelta della Lega Calcio in merito ai criteri per la suddivisione dei gironi.

No comments

*