Viareggio si veste di… bianco: l’8 agosto, in centro, il White Party

0

VIAREGGIO – Estetica ed eleganza al chiaro di luna: note melodiose, tratti armonici, sinuose movenze…

Dal tramonto di venerdì 8 agosto, il centro città di Viareggio vivrà la notte più seducente dell’estate: decine di attività tra artisti di strada, intrattenimento per bambini, enogastronomia, salotto letterario, spettacoli, dj set, arti visive, danzatori, pièce teatrali, esibizione del Festival Puccini e tanto altro, con negozi aperti, vie e piazze, “vestiti” di bianco.

Un evento organizzato dal Comune di Viareggio che ne ha affidato la regia all’Associazione Culturale Viva.
In strada tavole imbandite per il ‘pic nic’ più elegante della città, rigorosamente in bianco (vestiti, palloncini, fiori ecc.). Ognuno si porterà il necessario da casa: tovaglia e tovaglioli bianchi in tessuto, posate argento, così come la cena (i bar e ristoranti della zona hanno comunque preparato menù dedicati alla serata). Alla fine della cena tutti devono sparecchiare senza lasciare tracce, mettendo tutto in ordine. Eventuali avanzi si portano a casa, così come la spazzatura. Le parole d’Ordine saranno: estetica, etica, eleganza ed educazione.

Alle 20.30, con il saluto del Amministrazione Comunale davanti al negozio Tiger e Affiche pronta a dare il benvenuto ai tanti artisti e compagnie che porteranno allegria e divertimento in questo evento unico in Versilia inizieranno tutti gli appuntamenti musicali, culturali e di spettacolo, tutto nel segno del più autentico spirito di Viareggio e della sua colorata e innata ospitalità.

Pittura, scultura, fotografia, arti visive renderanno lo spettacolo non solo grandioso, ma anche pittoresco.

Dino Bianchi, Manola Caribotti, Franco Nani, Carlo Natali, Luca Ceccanti, Simona Verzichelli, Elena Pampaloni, Alberto G. Moretti, Antonina Malabukha, Renzo Sbolci, Annarosa Lisi, Mario Baroni, Manuel Santini, Alice Moriconi, Daniele Eschini, Moreno Fossati, Gulia Fruzzetti, Lorenzo Simonini, Sara Massocco, Karen Bauer Borrelli, Elisabetta Giannaccini, Iacopo Belli, Studio Corfini e Foto Bertini, Nelita Specchierla e Livio Melani esporranno le loro creazioni ed effettueranno opere estemporanee. Sarà ancora la danza, in ogni sua forma, ad ogni angolo della città e itinerante a travolgere il pubblico: danza del ventre con “Tribalkimistico” di Minette Del Treppo, musica do Brasil, danze latine con Pirati del Salsa, danza classica, jazz, contemporanea, hip-hop con l’allegra impertinenza del centro studi Danza di Carla Guidi, Zumba con Zin Zumba Giò e lo scatenatissimo gruppo delle allieve di Let’s Dance. Ancora, Tribal Fusion con “Fusion Dance & Yoga Studio” di Linda Melani, un’appassionata milonga con il gruppo Danzarea di Barbara Tofani e Chiara Cinquini di Versiliadanza. Ma la magia della notte si accende con i pirogiochi di Ambra, Sara ed Erica e con l’esibizione degli artisti del Festival Puccini di Torre del Lago che interpreteranno le opere del Maestro in vari spot itineranti. Base stabile per il Salotto letterario di Salmaso Pipa Club davanti a Lombardi. Anteprima dei libri di Chiara Bartoletti, Gianna Palagi e Giuliano Giorgett. Presentano Angelo Dionigi Fornaciari e Giovanni Salmaso. Torneo di burraco del Circolo Paradiso in via Battisti, accanto ai negozi Centro Sport e Toti
Particolare attenzione sarà rivolta ai bambini, con uno spazio ludico in Via Fratti grazie alla partecipazione di Incaba e del Ludobus della Primavera Cooperativa Sociale di Via Ponchielli. Trucca bimbi, palloncini e bolle giganti con Giancarlo, Simona, Ilaria, Cristina e le “Frangia Girls”. Esclusivo spettacolo di magia al ristorante/pizzeria La Contea. E per i giovani, musica a 360° e Dj Set. Musica dal vivo con Luca Tommasi, Nicola Bertonelli Band, Duo Ego e Marco Costa. E ancora Dj Tore al Caffè Mori, Niccolò Andrei allo Stardust , Denny Oliva alla Clinica Iphone, Emanuele Bresciani al Bar e Gelateria Pinguino, Jhonny Dj all’ Hollywood e La Manu Dj al Caffè Irene. Karaoke da Monia e Clay e Paolo Campioni alla sua chitarra.
Sarà infine gruppo di percussioni afro-brasiliane Malatucada a unire le distinte animazioni musicali, facendo da collante tra gli oltre due chilometri e mezzo di percorso pedonale del centro con un’esibizione itinerante. Poi il via alla lunga maratona di shopping nei negozi e banchi racchiusi fra Piazza Cavour, Via Battisti, Via Fratti, Via San Martino, Verdi, Zanardelli, Cairoli, Garibaldi e Mazzini che per una notte si tingeranno di bianco e offriranno ai loro clienti un’immagine elegante e raffinata. Tutti gli artisti si esibiranno ‘a cappello’ e saranno gli spettatori a dare valore agli spettacoli attraverso la propria generosità. Premi speciali alla tavola più raffinata, la vetrina più candida, la Lady e il Gentleman più eleganti (rigorosamente in bianco) messi in palio da Giordano Cook’n’ stock, Jpermercato e Taccetti Calzature.

No comments

*