Vigili Urbani in pineta: ritrovate bici rubate e narghilè

0

VIAREGGIO – E’ stato il personale della Polizia Municipale delle Unità Operative“Antidegrado”, “Tutela Ambientale” ed “Operativa”, durante un controllo serale nell’area boschiva della Pineta di Ponente, ove sovente vengano perpetrate attività illecite, a sorprendere un gruppo formato da circa dodici giovani per lo più extracomunitari magrebini, i quali, alla vista delle autovetture di servizio, si sono dati ad una precipitosa fuga nella macchia, dileguandosi nella vegetazione circostante, agevolati dall’oscurità.

Da un sopralluogo effettuato dagli agenti nella zona dove era stato notato l’assembramento dei giovani, sono state rinvenute 10 biciclette, di cui 5 mountain bike di marca in ottimo stato d’uso e 5 biciclette modello da donna, quasi tutte nuovi modelli e utilizzate da poco.

Sul posto sono anche stati trovati un narghilè (strumento utilizzato per fumare) del tabacco aromatizzato, una teiera in metallo, degli indumenti, delle cartine per sigarette e involucri in cellophane vuoti, presumibilmente utilizzati per confezionare dosi di stupefacenti.

Gli agenti hanno recuperato il tutto trasportando le biciclette con il pick up del Comune di Viareggio in uso alla Protezione Civile.

I veicoli sono stati inventariati e saranno a disposizione dei cittadini che hanno subito furti muniti di dettagliata denuncia, contattando l’Ufficio Oggetti Smarriti del Comando Polizia Municipale di Viareggio nei giorni mercoledì pomeriggio con orario 15 – 18 e sabato mattina con orario 09 – 12.

 

No comments

*