Violenza sessuale, in carcere per scontare la pena definitiva

0

VERSILIA – Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Comando Stazione di Camaiore, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Firenze, hanno arrestato Alessio Barsottini del 1971, attualmente residente in Camaiore, disoccupato, pregiudicato, perché condannato alla pena definitiva di 9 mesi e 2 giorni di reclusione in quanto ritenuto responsabile del reato di violenza sessuale commesso in un Comune della Versilia nel 2009 ai danni di una giovane donna. In particolare all’epoca dei fatti il Barsottini era stato arrestato dai Carabinieri proprio per l’episodio di violenza sessuale del quale si era reso responsabile nonché per tentata estorsione. La vittima infatti, appena si verificò l’episodio, chiamò subito i Carabinieri che giunti sul posto procedettero all’arresto in flagranza del Barsottini. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Lucca a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

No comments

*