Visita della commissione ambiente del Comune di Viareggio all’impianto di compostaggio “La Morina”

0

La commissione ambiente del Comune di Viareggio ha visitato questa mattina (lunedì 23 giugno) l’impianto di compostaggio del verde di Sea Risorse S.p.A. “La Morina”, dopo il termine dei lavori per circa 300mila euro effettuati da Sea Risorse S.p.A. per eliminare il problema dei possibili odori e per migliorare al massimo le prestazioni del ciclo naturale di compostaggio.

A “La Morina” vengono lavorati sfalci e potature provenienti dalla Versilia e dalle zone limitrofe per trasformarli in un compost che il Consorzio Italiano Compostatori (CIC) ha riconosciuto nel 2012 con la sua certificazione di qualità, e che si trova anche nei pacchi di terriccio in vendita nei supermercati della zona.

I commissari Luca Brocchini (presidente, Pd), Fancesca Chiarini (Pd), Emiliano Favilla (Fds), Rossella Martina (Viareggio tornerà bellissima), Sandra Mei (Pd) e Aldo Paoli (Fi) hanno effettuato il sopralluogo guidati dal presidente di Sea Risorse S.p.A., Filippo Guidi, insieme al personale tecnico dell’azienda.

“Quello di stamani è stato un sopralluogo utile e positivo – sono state le parole del presidente Brocchini -, e riteniamo opportuno studiare insieme a Sea Risorse una modalità di promozione dell’apertura al pubblico di questo impianto, che è l’unico esistente nel territorio comunale e che non distrugge ma rigenera gli scarti. Quello che ci preme far passare è proprio questo concetto che il rifiuto prodotto dalla nostra comunità, grazie a questo impianto, diventa risorsa”.

La Morinasea

No comments

*