Vismara Marine, inzia il countdown per il varo del V100 B

VIAREGGIO – È tutto pronto per il varo dell’ultima fatica di casa Vismara: il gioiello V100 B.

Il cantiere guidato da Alessandro Vismara sabato 26 maggio vara a Viareggio il suo primo Maxy Yacht, una vera e propria nave disegnata a quattro mani con il suo armatore che rispetta la cultura del “Blue Water Sailing Yacht”.
 
L’imbarcazione è costruita in materiali composti leggeri frutto delle migliori tecnologie di integrazione strutturale sviluppate in più di 30 anni dal cantiere viareggino.
 
Lunga ben 30 metri, la V100 B è costruita in carbonio con rinforzi unidirezionali e una “pelle” esterna in fibra di vetro, la coperta è interamente in carbonio e gli interni in composito, un corretto mix di leggerezza, durata e silenziosità. L’elevata velocità di crociera di 12 nodi è ottenuta con 2 motori Cummins da 300 HP cadauno che consentono spunti di massima di ben 14 nodi.
 
Per una maggiore velocità e manovrabilità sia in porto, che per le navigazioni di bolina in mare aperto, è presente una chiglia retrattile con l’aggiunta di due alette “winglets” sul bulbo. Joystic di manovra nelle classiche posizioni di comando ed anche nella timoneria interna.
 
Un comodo Deck Saloon ed un ampissimo pozzetto con salotto – pranzo e prendisole esterni al livello degli interni la rendono un vero superyacht, fast cruiser a vela con spazi e vivibilità da motoryacht.
 
Una doppia timoneria con un doppio timone garantiscono la migliore manovrabilità.
 
La tecnologia è al servizio dell’armatore e di tutti gli ospiti di bordo.
 
Il tender, di ben 4,50 m con motore idrogetto, è collocato a scomparsa sotto il piano di coperta a prua e può essere facilmente varato grazie ad un bigo di alaggio che ne consente la movimentazione
 
 
Gli interni sono in perfetta armonia con i volumi degli esterni, suddivisi in due zone: a poppa della sala macchine si incontra l’area equipaggio, con due cabine, due bagni e un ampio soggiorno con cucina.
 
Separatamente, a prua, si trovano gli spazi destinati agli ospiti e all’armatore: due cabine ospiti con bagni e docce, ed una grande cabina armatoriale con salottino, bagno e guardaroba.
 
 
“Dopo mesi di fatica diamo alla luce un gioiello di design e alta tecnologia” afferma con soddisfazione il Presidente di Vismara Marine Alessandro Vismara. “Dal 1984 la nostra storia è percorsa da una tensione continua all’innovazione e il V100 B ad oggi ne è la massima espressione. Devo ringraziare le maestranze, i professionisti che hanno lavorato a questo progetto, gli ingegneri, i tecnici e ovviamente l’armatore, con cui abbiamo lavorato a quattro mani, che ha riposto fiducia nel nostro cantiere. Ogni varo per noi è un’emozione unica e un’immensa soddisfazione”.