Viti: “Apriamo dialogo per comprendere le motivazioni del cattivo utilizzo delle isole ecologiche”

0

PIETRASANTA – “L’isola ecologica di via Tonfano – ha affermato l’assessore all’ambiente Italo Viti – è uno strumento messo a disposizione in particolare per i turisti nelle situazioni di emergenza. Purtroppo nell’ultimo periodo questo servizio è stato abusato, tanto da dover impegnare Ersu con tre interventi giornalieri per la pulizia dell’isola. Ci sembrava quindi importante aprire un dialogo con la cittadinanza, per comprendere le vere motivazioni di questo cattivo utilizzo.

Perciò abbiamo organizzato sabato 23 agosto, un presidio ambientale presso l’isola ecologica  per conoscere le motivazioni per cui viene invece utilizzata in alternativa al sistema di raccolta domiciliare. I risultati del presidio sono in fase di analisi da parte di ERSU, e saranno utilizzati per migliorare il sistema.Ricordo tra l’altro che l’isola ecologica sarà  dal 30 settembre oggetto di una riqualificazione importante, con il ripristino dell’impianto interrato, con nuove bocche ed un sistema di apertura con la tessera sanitaria per assicurare il controllo del conferimento.

Visto comunque il perdurare della situazione di non corretto utilizzo dell’isola, l’Amministrazione ed ERSU hanno deciso nei prossimi fine settimana di portare da tre a quattro giornalieri i giri di ripristino. Ricordo inoltre che da inizio anno a Marina sono stati spostati al lunedi, con raccolta entro le 12.00, i giri porta a porta dell’organico e dell’indifferenziato, proprio per facilitare il conferimento da parte dei turisti che ripartono la domenica.”

No comments

*