Vittoria Puccini protagonista a Pietrasanta. In scena al Teatro Comunale “La gatta sul tetto che scotta”

0

PIETRASANTA – Torna protagonista al Teatro Comunale di Pietrasanta, la stagione di prosa 2014-2015 organizzata dalla Fondazione la Versiliana in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo, con un nuovo spettacolo che si preannuncia già sold out, dopo il debutto da tutto esaurito con la commedia musicale “Aggiungi un posto a tavola”.

 Giovedì 18 dicembre alle ore 21.00 sarà infatti in scena “La gatta sul tetto che scotta”, un  grande classico di Tennessee Williams  in una nuovissima produzione, quella della compagnia Gli Ipocriti, che vedrà protagonista la brava attrice fiorentina Vittoria Puccini insieme a Vinicio Marchioni per la regia di Arturo Cirillo.

La musa cinematografica di registi quali Sergio Rubini e Gabriele Muccino, consacrata dallo sceneggiato  “Elisa di Rivombrosa”, sarà sul palco del Teatro Comunale di Pietrasanta per interpretare il ruolo immortale di Maggie “la gatta”, mentre il ruolo principale di Brik sarà interpretato da Vinicio Marchioni, volto noto al grande pubblico per l’interpretazione de Il Freddo nella serie Romanzo criminale.

 Divenuto un classico anche nella storia del cinema grazie alla rappresentazione di Paul Newman e Liz Taylor diretti da Richard Brooks, La gatta sul tetto che scotta ( opera valsa al drammaturgo statunitense Tennessee Williams il prestigioso Premio Pulitzer nel 1955 ) narra la storia di una donna, Maggie, che per alleviare la cocente situazione familiare in cui si trova, imbastisce una rete di bugie. Di bassa estrazione sociale, Maggie la gatta, teme di dover lasciare la casa ed il marito, se non riesce a dare alla famiglia di lui un erede.  Brick ex giocatore di football non riesce a superare la morte dell’amico Skipper con il quale condivideva la passione per lo sport e per il quale nutriva una forte ammirazione. Il sentimento è così forte da far intravedere nella trama il tema dell’omosessualità, avvalorato dal crescente distacco passionale fra Brick e la moglie, nonostante l’indiscutibile bellezza della donna. A questi temi si intreccia l’intrigata storia familiare di Brick e il difficile rapporto con il padre. Tra giochi passionali e abili caratterizzazioni, affiorano sensualità cariche di sottintesi e di contenuti inespressi o inesprimibili; all’ideale della purezza dei sentimenti si contrappone la dura realtà di un mondo familiare e sociale pieno di ipocrisie.

 Accanto ai due protagonisti Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni , saliranno sul palcoscenico una compagnia di ottimi attori formata da Paolo Musio, Franca Penone, Salvatore Caruso, Clio Cipolletta e Francesco Petruzzelli. Le scene sono di Dario Gessati, costumi di Gianluca Falaschi, luci di Pasquale Mari, musiche di Francesco de Melis.  I pochissimi biglietti rimasti sono acquistabili on line e nei punti vendita Ticket-one e presso la biglietteria del Teatro Comunale di Pietrasanta. Info 0584-26733 – 0584-795511

No comments

*