Vladimir Luxuria, si racconterà al Caffè della Versiliana: “Donne che dovresti conoscere”

0

MARINA DI PIETRASANTA – Da artista a parlamentare, da attrice a scrittrice, Vladimir Luxuria, considerata la transgender più famosa d’Italia, si racconterà al Caffè della Versiliana nella rubrica “Donne che dovresti conoscere”.

Marina di Pietrasanta (Lu) – La rubrica si chiama “Donne che dovresti conoscere” e l’appuntamento di domenica 17 agosto alle 18,30 è dedicato, non a caso, a Vladimir Luxuria nato come Vladimiro Guadagno a Foggia nel 1965. Artista ed ex parlamentare di Rifondazione Comunista, attrice e scrittrice di quattro libri, vincitrice nel 2008 dell’Isola dei Famosi, Vladimir Luxuria è sempre stata in prima linea per difendere i diritti civili di tutte le minoranze.

Nell’incontro la scrittrice Flavia Piccinni ne racconterà la storia di donna nata nel corpo di un uomo, del difficile percorso che l’ha portata al cambiamento, del passato che la metteva in scena come protagonista della movida underground romana e del presente, che vede andare di pari passo balletti in scena e battaglie in prima linea per i diritti degli omosessuali e non solo. Su questo e su molto altro ancora verterà questo imprevedibile appuntamento, che promette di tracciare un ritratto fuori dai canoni di Vladimir Luxuria e di restituire l’immagine provocatoria e dissacrante che ha del nostro Paese.

“Le donne – ha commentato la scrittrice Flavia Piccinni – non sono più soltanto quelle che nascono con un corpo femminile. Diventare donne è un percorso lungo e complicato, e certamente i transgender a cominciare da Vladimir Luxuria hanno molto da insegnarci. Ecco perché l’abbiamo così voluta in questo percorso femminile”.

Flavia Piccinni ha vinto diversi premi letterari, fra cui il Campiello Giovani. Ha curato due antologie, e pubblicato Adesso Tienimi (Fazi, 2007), Lo Sbaglio (Rizzoli, 2011) e il saggio di ‘ndrangheta La mala vita (Sperling&Kupfer, 2012). Ha curato la riscoperta del romanzo perduto di Irene Brin, Olga a Belgrado (Elliot Edizioni, 2012). Collabora con numerosi giornali, fra cui l’edizione barese e fiorentina di Repubblica, Elle e Gioia. Fa parte della redazione di Nuovi Argomenti. Collabora con Radio3 Rai per la quale ha firmato numerose inchieste, l’ultima delle quali è Italia-Romania: in viaggio con le badanti (Premio Marco Rossi come migliore audiodocumentario, Menzione Speciale della Giuria al Bellaria Film Festival 2013). È ideatrice e organizzatrice del festival Audiodocumentari in città.

I prossimi appuntamenti con la rubrica Donne che dovresti conoscere, inaugurata con Piera dagli Esposti, porterà sul palco del Caffè della Versiliana il 23 agosto la cantante Malika Ayane e il 24 Luciana Castellina.

No comments

*