Volanti e Rpc in azione: droga sequestrata e due denunce

0

VIAREGGIO – Volanti e Reparto Prevenzione Crimine Toscana in azione a Viareggio. Il nuovo controllo straordinario, finalizzato al contrastodei reati contro il patrimonio e contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, si è svolto nella zona della stazione ferroviaria, la adiacente piazza Dante, piazza Cavour e la pineta di ponente. Il bilancio dell’operazione di Polizia sono state 67 persone identificate. 28 mezzi passati al setaccio, e il controllo a 6 locali pubblici, 2 bar, 2 internet point e 2 kebab. Due le persone denunciate a piede libero, e 25 i grammi di marijuana sequestrati.

S.M. sedicenne Viareggino, è stato indagato in stato di libertà per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane, in compagnia di altri suoi coetanei, è stato controllato nei pressi del sottopasso ferroviario, alla vista dei poliziotti ha invano tentato di allontanarsi e di disfarsi di un involucro che aveva in una tasca del giubbotto, gettandolo a terra. Gli agenti lo hanno immediatamente raggiunto, l’involucro era un sacchetto di cellophane con ben 26 grammi di marijuana, addosso aveva anche una bilancina di precisione e alcuni pacchettini a chiusura ermetica usati dallo stesso per confezionare le dosi dell’ “erba”. In considerazione di ciò sono stati perquisiti sia lo scooter in uso al ragazzo che l’abitazione dei genitori, con esito negativo. Al termine degli atti di rito è stato riaffidato al padre.

C.C., sessantenne napoletano, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato indagato in stato di libertà per violazione dell’obbligo di dimora in Napoli. Il partenopeo è stato identificato durante un posto di controllo effettuato in via Buonarroti, nei pressi della pineta di ponente.

 

No comments

*