Zanzare, trattamento in corso. I consigli: “Evitare di creare ristagni d’acqua”

0

VIAREGGIO – Zanzare: in corso il trattamento in centro e nella zona nord. È in corso questa settimana il trattamento antizanzare con l’antilarvale naturale a base di Bacillus Thuringensis varietà Israeliensis di tombini e caditoie nelle strade del centro di Viareggio, dal canale Burlamacca a via Marco Polo e dagli stabilimenti balneari della passeggiata, compresa la Terrazza della Repubblica, a via Cei.

Gli operatori specializzati di Sea Ambiente S.p.Aa., in seguito alle pescate di controllo effettuate nel periodo del monitoraggio, provvedono in questo inizio di stagione calda agli interventi necessari per impedire alle larve presenti nei ristagni d’acqua di svilupparsi in soggetti adulti.

Terminato il trattamento delle vie del centro, si inizia con il centro nord, ovvero la zona a nord di via Marco Polo fino al confine con il comune di Camaiore (viale Einaudi).

Il trattamento non provoca danni né all’uomo, né agli animali né alle piante. Sea Ambiente S.p.a. invita i cittadini ad iniziare ad attuare politiche preventive rispetto allo sviluppo delle larve, evitando sin da ora i ristagni d’acqua in terrazzi, giardini, grondaie. Il sovrappopolamento di zanzare non è infatti solo un problema fastidioso: può anche diventare pericoloso dal punto di vista sanitario, e per questo è necessaria la collaborazione responsabile di tutti gli abitanti.

È sempre possibile fare segnalazioni e richiedere consulenza gratuita all’azienda, per problemi di infestazione anche in giardini e case, chiamando il numero verde 800.43.45.09.

No comments

*