Lucca: furto all’OVS, arrestato un senegalese

E’ stata l’attenta guardia di vigilanza a notare qualcosa di strano nell’atteggiamento di un cittadino senegalese che, nella mattinata di venerdì 30 novembre, si è introdotto nella sede di Via Roma dell’OVS e si è accaparrato, senza alcuna intenzione di pagare, diversi vestiti e oggetti dagli scaffali del negozio. Il repentino intervento della guardia, dopo una breve colluttazione, ha costretto alla fuga il mal intenzionato, rincorso ben presto anche dai commessi della catena di abbigliamento. Correndo, il giovane senegalese ha perso anche una scarpa, ma imperterrito ha proseguito la sua fuga, utilizzando una bici di fortuna rubata nel vicino Vicolo San Carlo. Le forze dell’ordine, raccolte le testimonianze dei molti passanti che hanno assistito alla scena, si sono messe sulle tracce dell’uomo, individuandolo poche ore dopo in Viale Carlo Del Prete, dove è stato arrestato. Condotto poi in Questura, si è scoperto che lo stesso era già stato condannato in precedenza agli arresti domiciliari e verrà adesso processato per direttissima.