Cultura, Ciro Costagliola: “Il Belvedere Puccini necessità di urgenti lavori di riqualificazione”

“Il Belvedere Puccini, la grande piazza che si affaccia sul lago di Massaciuccoli a Torre del Lago, è un luogo di interesse non solo regionale e nazionale, ma mondiale. La Villa del Maestro Giacomo Puccini si affaccia proprio lì, sul lago che tanto lo ha ispirato nella composizione della sua musica.

In questi ultimi anni un nuovo soggetto è intervenuto per riqualificare questo luogo, la Fondazione Simonetta Puccini, nata per volontà di Simonetta Puccini, unica nipote del Maestro.

Ciro Costagliola – Capo dipartimento regionale per la Toscana Arte e Cultura di Forza Italia

La Fondazione Simonetta Puccini per Giacomo Puccini” ha tra i suoi obiettivi quello di tenere viva e onorare la memoria di Puccini attraverso la conservazione e la divulgazione del patrimonio culturale e artistico del Maestro. E lo ha fatto!

La villa è oggi un prezioso museo che raccoglie e conserva intatto l’aspetto originale: tutto quello che si vede è stato scelto dal compositore. Nella cappella – all’interno della villa – sono custodite le spoglie del Maestro, murate nella parete che confina con la stanza di ingresso dove c’è il pianoforte con il quale compose le sue ultime opere.

Diversamente da altri soggetti pubblici, questa Fondazione privata ha realizzato e sta realizzando importanti opere infrastrutturali che hanno riqualificato sia Belvedere che il paese di Torre del Lago. Ma le opere portate avanti dalla Fondazione Simonetta Puccini non sono terminate con la realizzazione di un nuovo Museo e con la ristrutturazione dell’intera villa. La Fondazione, guidata dal presidente Giovanni Godi si è prefissata di raggiungere altri importanti obiettivi. Tra questi ci sono interventi che regaleranno a Torre del Lago Puccini nuovi servizi, per i cittadini e per le migliaia di turisti che torneranno al termine di queste emergenza sanitaria.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ora spetta al Comune di Viareggio e al suo sindaco Giorgio del Ghiangaro, così come alla Regione Toscana con il nuovo presidente Eugenio Giani, predisporre e finanziare i lavori di ristrutturazione e di riqualificazione urbana di tutto Belvedere Puccini, compresi quindi il porticciolo e Villa Caproni, di proprietà della Fondazione Festival Pucciniano.

Immagino che sia il Comune che la Regione abbiamo già delle idee e dei progetti per questa area, ma ancora non sono stati presentate ufficialmente delle proposte concrete.
Ci auguriamo che già in questi primi mesi dell’anno sia possibile conoscere i progetti e i relativi tempi di realizzazione.”

Ciro Costagliola – Responsabile regionale della Toscana del dipartimento Arte e Cultura di Forza Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: