A Villa Argentina “Il giorno degli orchi”, romanzo di Divier Nelli

VIAREGGIO – “Il giorno degli orchi” di Divier Nelli è il libro che sarà presentato domani – mercoledì 28 marzo – a Villa Argentina (Viareggio), alle 17,30, per la rassegna letteraria “Di mercoledì” promossa dalla Provincia di Lucca. L’incontro con l’autore sarà moderato dalla scrittrice Laura Nicodemi.

Il romanzo, edito da Guanda, racconta la storia di Aurora, una bella ragazza che abita in un paesino sui colli fiorentini. Aurora, oltre che affascinante e sfrontata, è consapevole fin dalla prima adolescenza del suo fascino e di come sia possibile utilizzarlo per sedurre compagni e uomini adulti aumentando il proprio potere nel gruppo, senza mai concedersi. Con due amici organizza piccoli furti nelle classi del suo liceo e nei negozi per avere denaro da spendere in feste e oggetti preziosi. Ma i soldi non le bastano mai, e Aurora ha la brillante idea di adescare, con falsi account e false foto, i pedofili in rete, per poi ricattarli. Un gioco perverso che però sembra funzionare. Aurora è avida, moltiplica gli account. Nella vita ha altre aspirazioni che fare la commercialista come suo padre. Vuole lavorare nel mondo del cinema o della tv, diventare ricca e guardare dall’alto tutto e tutti. Finché un giorno un Orco risale alla sua vera identità e comincia a minacciarla…
 
Divier Nelli (Viareggio, 1974) vive a Firenze. Scrittore, editor, consulente editoriale e insegnante di narrazione, ha diretto i Gialli Rusconi. Ha esordito nel 2002 col romanzo “La contessa”, cui sono seguiti “Falso binario”, “Il lungo inganno” (scritto a quattro mani con Leonardo Gori), “Amore dispari” e “Coma”. Decine di suoi racconti sono apparsi su importanti riviste e antologie, tra cui “Drugs” (Guanda), di cui è stato anche curatore.
 
L’ingresso all’incontro è libero fin ad esaurimento posti.
 
Info: 0584-1647600 o pagina Facebook “Villa Argentina Viareggio”.