Alfio Bichi e le sue sculture all’ombra del Fortino

0

FORTE DEI MARMI – Alfio Bichi e le sue sculture all’ombra del Fortino.

Il Simbolo di un Paese intero cornice ideale delle opere dell’artista Versiliese Bichi.
Sculture che emozionano e graffiano con i loro lineamenti appena accennati eppure irti e spigolosi, i corpi flessuosi come il tempo che scorre, come epoche diverse ma in fondo uguali che si rincorrono e che ognuno di noi vive sulla propria pelle.
Lavori di diverse dimensioni si contendono lo spazio e si intersecano completandosi in questa estate versiliese .
Statue forgiate in pose plastiche sembrano schiudersi all’infinito…
Bichi Artista poliedrico, ha dato nuova vita a questa
materia tramutandola in altro in un vorticoso impeto che si tende, che si contorce, che riassume in tratti feroci e istintivi la vita che si trasforma in altra vita, nell’arte e nell’ingegno del riciclo, questi lineamenti minimalisti restano scolpiti nella memoria di ognuno di noi.
Il tutto, vegliato da un austero Cavaliere, messo a baluardo difensivo contro la follia che ormai circonda e che governa il nostro quotidiano.

No comments

*