Caffè della Versiliana 2018, al via il salotto culturale estivo più amato d’Italia

Marina di Pietrasanta (LU) – Il Caffè della Versiliana torna protagonista dell’estate versiliese con un ricchissimo calendario di appuntamenti che dal 7 luglio fino al 26 agosto animerà ogni giorno la pineta della Versiliana di Marina di Pietrasanta con ospiti illustri, star dello spettacolo, giornalisti, scrittori, medici, grandi chef e esponenti della politica nazionale che di volta in volta si racconteranno e si confronteranno su tematiche di interesse generale con uno sguardo sempre attento all’attualità.

L’edizione 2018 degli Incontri al Caffè vedrà coinvolti una rosa di giornalisti, conduttori e professionisti di settore di cui fanno parte Andrea Buscemi, David De Filippi, Silvia Toniolo, Fabrizio Diolaiuti, Claudio Sottili e con la partecipazione straordinaria di Augusto Minzolini, che si alterneranno alla conduzione dei singoli incontri, articolati secondo rubriche settimanali.

Tra gli ospiti che hanno già confermato la presenza Dacia Maraini ( 16 luglio), la scrittrice e volto noto della tv Antonella Boralevi ( 6 agosto) , Giordano Bruno Guerri ( 13 agosto), Paolo Brosio ( 12 agosto) , Beppe  Bigazzi, Giovanni Galli, Paolo Rossi, Roberto Farnesi, Paolo Conticini, Nathalie Caldonazzo, Vittorio Sgarbi. 

Invitati anche i big della politica tra cui Matteo Salvini, Luigi Di Maio, Matteo Renzi, Antonio  Tajani di cui la Fondazione Versiliana attende definizione della data di partecipazione così come per il Governatore della Liguria Giovanni Toti. 

Al di là dei personaggi che di volta in volta ospiteremo – spiega il Direttore Artistico – abbiamo puntato ad avere per questa stagione un prodotto di alta qualità anche dal punto di vista televisivo. Abbiamo coinvolto professionisti di settore e vogliamo soprattutto tornare a mettere al centro gli argomenti e i contenuti, cercando di stare sulla notizia ed ospitando anche politici come da tradizione ma senza che sia la politica a predominare. Questo perché il nostro obiettivo è quello di fare del Caffè uno spazio di approfondimento a 360 gradi” 

“Desidero ringraziare e complimentarmi con il direttore artistico per l’ottimo lavoro che sta svolgendo – commenta il Sindaco Alberto Giovannetti. Ospiti importanti, tante novità, varietà degli argomenti, con meno politica ma più possibilità di spaziare all’interno dell’intrattenimento culturale a tutto tondo, sono gli ingredienti che certamente faranno di questa edizione, un’edizione di successo”. 

Dal 7 al 13 luglio: “IL CAFFE’ MUNDIAL” Il talk show più amato d’Italia si aprirà con una sorta di prologo calcistico in salsa “Mundial” , nato da un’idea di Massimiliano Simoni, proprio in occasione dei mondiali di calcio, in cui sarà al centro del dibattito il mondo del pallone “a tutto tondo”. Ma sarà l’occasione anche per discutere di sport più in generale, con aneddoti e retroscena e soprattutto con approfondimenti sullo sport più amato dagli italiani. Il primo ospite a salire sul palco sabato 7 luglio sarà Gino Zavanella, architetto progettista dello Juventus Stadium. Realizzata in collaborazione con MCS COACHING e FONDAZIONE NICCOLÓ GALLI, tra gli ospiti che interverranno ci saranno il portiere campione del mondo 1982 e dirigente sportivo Giovanni Galli, il giornalista sportivo Mario Tenerani, mentre a fare gli onori di casa sarà il giornalista e conduttore David De Filippi,  già apprezzato dal pubblico del Caffè della Versiliana che torna quest’anno alla presentazione degli incontri. 

Dopo il prologo calcistico,  prenderà il via il “Caffè della Versiliana” vero e proprio, articolato in rubriche settimanali, tra cui spicca la rubrica del week end “L’Angolo del Direttore”, che si avvarrà della partecipazione straordinaria alla conduzione del giornalista Augusto Minzolini, ex direttore del TG1. 

 “C come Cultura, A come Arte” è il titolo della rubrica del lunedì condotta da Silvia Toniolo,  giovane volto del giornalismo del nostro territorio  su cui Simoni ha voluto puntare per la conduzione degli incontri dedicati appunto all’arte nelle sue molteplici sfaccettature e con particolare riferimento alla letteratura. Protagonisti degli incontri saranno Dacia Maraini ed Eugenio Murrali (16 luglio) , l’autrice lucchese Chiara Parenti (23 luglio) , la bestseller padovana Claudia Grendene (30 luglio), la scrittrice e volto noto della tv Antonella Boralevi il 6 agosto, il giornalista e storico Giordano Bruno Guerri (13 agosto) e il presidente onorario dell’Accademia della Crusca  Francesco Sabatini (20 agosto) insieme al linguista Giuseppe Benedetti e alla giornalista Donatella Coccoli. 

I martedì saranno invece affidati a Fabrizio Diolaiuti che torna al Caffè della Versiliana con la sua ben rodata rubrica “ Salubre”, di cui come di consueto sarà l’argomento a farla da padrone con numerosi ospiti invitati sul palco del Caffè a trattare temi legati alla salute e all’ambiente. Il primo incontro sarà infatti dedicato al tema “ Impariamo a Depurarci. Nel corpo, nel cuore e nella mente” (17 luglio) e vedrà tra gli ospiti medici, ricercatori ma anche imprenditori tra cui Pierantonio Bacci, Paola Pompei, Daniele Greco, Maurizio Busoni, Ambra Spolverini, Vieri Ceccherini, mentre martedì 24 luglio si parlerà di Erbe spontanee e del loro utilizzo per il benessere così’ come dei prodotti del territorio della Garfagnana con Annarita Bilia, Stefano Benvenuti, Marco Pardini, Ivo Poli, Andrea Tagliasacchi. Di sicuro richiamo anche l’incontro di cui sarà protagonista il giornalista scrittore e conduttore televisivo Beppe Bigazzi (data da definire) 

Di alimentazione, cucina e grandi Chef si parlerà invece il mercoledì con Claudio Sottili, già apprezzato conduttore del Caffè che aprirà la sua rubrica il 18 luglio con un incontro dedicato al diabete, patologia strettamente legata all’alimentazione di cui si parlerà tra gli altri con campionessa di nuoto e recordwomen diabetica Monica Priore. Per la prima volta inoltre (il 25 luglio)  sarà presente sul palco del Caffè anche un Robot, ovvero il Robot Sommelier creato tra gli altri dall’Ing. Giuseppe Aleci,  che grazie alla intelligenza artificiale fa l’analisi chimica e organolettica, individua il vitigno di provenienza, indica la temperatura ideale e  suggerisce persino i piatti da abbinare. Il Robot sarà protagonista di una vera e propria sfida con i Sommelier della delegazione Fisar della Versilia. Mercoledì 1 agosto si parlerà di arte, moda e grandi menù con la giornalista e scrittrice Elisabetta Arrighi e con il grande Chef Emanuele Vallini, ospite delle più note cucine della tv tra la Rai e Sky. L’8 agosto sarà invece protagonista lo Chef Cristiano Tomei, mentre il 15 agosto saranno sul palco il nutrizionista Ciro Vestita e l’imprenditore Riccardo Corredi. 

Nuova di zecca sarà  la presenza come conduttore del celebre attore Andrea Buscemi che porterà sul palco del Caffè il mondo del teatro con la sua rubrica “Tutto il mondo è un palcoscenico” in programma ogni giovedì. Buscemi avrà come ospiti grandi nomi dello spettacolo che hanno già confermato la presenza ( date da definire ) tra cui Roberto Farnesi, Nathalie Caldonazzo, Eva Robins, Cristiano Militello, Paolo Migone, Antonio Salines, Paolo Conticini. Ad affiancare Buscemi come ospiti fissi ci saranno anche la scrittrice e attrice Martina Benedetti e l’istrionico ed eccentrico pianista Dino Mancino.  

Il venerdì sarà il giorno dedicato allo sport con “Solo per Sport”  rubrica alla quale si alterneranno nella conduzione David De Filippi e  il giornalista sportivo Mario Tenerani   e che si articolerà sotto la regia di Fabrizio Manfredini di Gold TV. All’interno di Solo per Sport che si avvarrà anche della presenza di Giovanni Galli come ospite degli incontri, De Filippi  ospiterà  il 20 luglio Salvatore Sanzo medaglia d’oro nella scherma alle Olimpiadi di Atene nonché presidente Coni Toscana  ed il giornalista sportivo Mediaset e Radio Sportiva  Enzo Bucchioni (27 luglio). Ma non solo di sport si parlerà con David De Filippi. Al giornalista e già apprezzato conduttore del Caffè sarà affidata anche la conduzione tra gli altri  dell’incontro con Paolo Brosio ( 12 agosto) e con il “Ken Follett italiano” , il giornalista e scrittore Marco Buticchi ( 19 agosto), più la moderazione di altri dibattiti in via di definizione.