Il maltempo non ferma Pietrasanta in Concerto. Guarda il video

PIETRASANTA – Con un colpo da vero Maestro, Michael Guttman direttore artistico del Festival, salva il concerto dalla forte pioggia che si è abbattuta su Pietrasanta schierando musicisti e pubblico sotto i portici del Sant’ Agostino. Nessuno nonostante la pioggia improvvisa e scrosciante, ha voluto rinunciare ad assistere alla serata, la terza in programma al Festival Pietrasanta in Concerto.
Superba la prova dei solisti Pavel Vernikov, Svetlana Makarova, Anton Martynov, Kremena Nikolova, dello stesso Guttman e degli oltre 25 orchestrali dell’Orchestra da Camera di Ingolstadt che hanno suonato in piedi per tutta la serata ed hanno portato a termine il programma incentrato sul tema musicale della follia da Geminiani a Piazzolla. Follia d’artista, è il caso di dirlo, che ha lasciato il pubblico a bocca aperta. Afferrati gli smartphone, numerosi spettatori hanno infatti iniziato a filmare la scena e complice quel brivido in più dato dal temporale, hanno assistito a un concerto di assoluto fascino che si è trasformato così in un evento memorabile.
Oltre agli artisti e al pubblico, Guttman ha voluto ringraziare tutto lo staff degli Istituti Culturali del Comune di Pietrasanta e i giovani musicisti dei conservatori locali che collaborano alla logistica del Festival e che hanno tempestivamente provveduto a gestire l’emergenza, riposizionando in tempi rapidi le sedute sotto i portici.
Scroscianti, ancor più della pioggia , gli applausi e le ovazioni che il pubblico ha tributato agli artisti e soprattutto al Maestro Michael Guttman che ha sfidato le condizioni atmosferiche e si è reso artefice di un grande successo.