Incredibile Schubert , le ultime sonate con Andrea Lucchesini

0

LUCCA – Penultimo appuntamento con i concerti della Stagione cameristica organizzata dall’Associazione musicale lucchese. Domenica, alle 17 all’auditorium “L. Boccherini”, saranno protagoniste le ultime sonate di Schubert, narrate dalla voce di Sandro Cappelletto, interpretate al pianoforte da Andrea Lucchesini.

Straniero al mondo. Schubert, le ultime due Sonate” traccia un suggestivo racconto degli ultimi mesi di vita del grande compositore e pianista austriaco che, ormai malato, riuscì a trasformare questo momento così difficile in un periodo straordinariamente fecondo per la sua musica.

In programma la Sonata in la maggiore, op. post D959, caratterizzata da vitalità, da passaggi particolarmente elaborati e, soprattutto, da una grande drammaticità, e la Sonata in bi bemolle maggiore op. post D 960, secondo alcuni il testamento spirituale di Schubert.

Sandro Cappelletto, scrittore e storico della musica, autore di testi teatrali e di teatro musicale, di programmi radiofonici e televisivi, è Accademico dell’Accademia Filarmonica Romana, della quale è stato direttore artistico. Giornalista professionista scrive per il quotidiano La Stampa. Tra le sue pubblicazioni, la prima biografia critica di Farinelli (La voce perduta, EDT 1995), un’inchiesta sulle fondazioni liriche italiane (Farò grande questo teatro!, EDT 1996) e La notte delle dissonanze, racconto del misterioso Adagio introduttivo del Quartetto K 465 di Mozart (EDT 2006).

Formatosi sotto la guida di Maria Tipo, Andrea Lucchesini si impone all’attenzione internazionale giovanissimo, con la vittoria del Concorso Internazionale “Dino Ciani” presso il Teatro alla Scala di Milano. Suona da allora in tutto il mondo con le orchestre più prestigiose, collaborando con direttori quali Claudio Abbado, Semyon Bychkov, Roberto Abbado, Riccardo Chailly. La sua ampia attività, contrassegnata dal desiderio di esplorare la musica senza limitazioni, lo vede proporre programmi che spaziano dal repertorio classico all’oggi e gli vale già nel 1994 il riconoscimento dei musicologi europei da cui riceve – unico italiano finora – il Premio Internazionale Accademia Chigiana.

Il costo del biglietto è 12 euro (ridotto 10 euro). I ragazzi fino a 14 anni entrano gratis. Per ulteriori informazioni: www.associazionemusicalelucchese.it

No comments

*

Strage nazista, derubricate 13mila pagine

STAZZEMA – Derubricate 13.000 pagine della Commissione di Inchiesta sull’occultamento dei fascicoli sulle stragi nazifasciste Il Sindaco di Stazzema: “Un importante passo per la completa ...