Kazakistan e Viareggio (musica e business) per un concerto a Villa Borbone

Nei prossimi giorni arriverà a Viareggio una nutrita delegazione del Ministero della Cultura del Kazakistan, composta da funzionari ed artisti di questo paese dell’ex Unione Sovietica che detiene una delle maggiori ricchezze pro-capite del mondo (resta infatti il più importante produttore di energia dell’Asia Centrale: è stato stimato in più di 30 miliardi di barili le riserve di greggio del Kazakistan è così ricca di materia prima fossile da dover vietare agli agricoltori di incendiare il metano che fuoriesce spontaneamente dal terreno e che talvolta danneggia le coltivazioni). 

Dopo 80 anni di dominazione Russa l’ingresso nel 21esimo secolo sta permettendo di bypassare i gradini che l’occidente ha dovuto percorrere e di saltare direttamente in una nuova era. Qualche dato: l’energia elettrica commerciale ha un costo di 2 cent al kW, il cibo è rustico e molto gradevole e una persona su due studia musica classica. Il sound occidentale e soprattutto italiano è ovunque ma viene proposto in versione “cover” con strumenti da orchestra.

La musica classica è l’occasione per questo felice incontro, il Maestro Salvatore Frega (dell’Accademia Musicale della Versilia) anima di questo appuntamento, ha coinvolto gli amici dell’Associazione Promo-Terr che prontamente l’hanno inserito nel cartellone estivo della programmazione di Villa Borbone. 

“Forte Trio in concerto” ovvero il trio di stato ufficiale del Kazakistan, si esibirà nella terra di Giacomo Puccini, offrendo la sera del 29 luglio nel Teatro di Corte di Villa Borbone i loro virtuosismi e la loro qualità di esecuzione, vista l’importanza dell’appuntamento l’Ass.Promo-Terr insieme all’Ass.Arma Aereonatica di Viareggio hanno voluto omaggiare tutta la delegazione – sarà presente anche l’Ambasciatore kazako in Italia Mr Andrian Yelemessov– con alcune tra le più belle arie del Maestro Puccini cantate dal soprano Pascale Coulombe Grossi.

Un’occasione per ascoltare della buona musica, ma anche di stringere amicizie ed accordi economici visto l’interesse espresso per la Toscana ed in particolare per il nostro territorio.

Informazioni dettagliate per la serata del 29 luglio è possibile trovarle sulla pagina facebook : Promo-Terr o telefonando al 329.6897605.