La storia balneare di Viareggio al Museo della Marineria

VIAREGGIO – Nella storia del turismo balneare, Viareggio vanta importanti primati. Fra questi, la nascita dei primi stabilimenti balneari italiani, costruiti dal Ducato di Lucca nel 1827. Al Nereo e al Dori, che fecero di Viareggio – insieme alla vicina Livorno – la città pioniera della balneazione nel nostro paese, venne dedicato fra l’altro il primo trattato scientifico italiano in materia, il “Manuale per i bagni di mare”, pubblicato dal medico lucchese Giuseppe Giannelli nel 1833.

L’interessante vicenda dei bagni di mare a Viareggio, dai primi decenni dell’Ottocento ai giorni nostri, sarà al centro della conferenza “La regina delle spiagge. La nascita degli stabilimenti balneari a Viareggio” in programma venerdì 2 settembre alle 21 al Museo della Marineria.

L’incontro, curato dal giornalista Umberto Guidi, è organizzato congiuntamente dagli Amici del Museo della marineria e dall’associazione culturale Medusa. Ingresso libero.

Lascia un commento