Nascono gli ebook di TGregione.it: novità imperdibile per tutti i lettori del nostro giornale

VIAREGGIO – ( La Redazione ) -TGregione.it ha deciso di festeggiare, ad appena quattro anni dalla nascita, il successo di contatti, giunti questo mese ad oltre 7 milioni. Un grazie di cuore a tutti coloro che ci seguono e che ci hanno dato fiducia rendendoci il primo sito web d’informazione della Toscana. La nostra festa non poteva che essere un’ulteriore e nuova crescita dei servizi per i lettori: a giorni troverete una nuova pagina, nella quale TGregione.it avvia l’offerta di singolari libri sulla cultura e la storia di Viareggio, della Versilia e della Toscana. Vi anticipiamo che le edizioni, a cura di Aldo Belli, inizieranno con un ebook dedicato al maestro Giorgio Michetti contenente ben 30 schizzi inediti e di notevole pregio artistico. I «delfinieBook» consentiranno di leggere i libri sia sui formati Apple che Kindle, e rappresentano una sfida che le nuove tecnologie presentano anche al modo di fare e diffondere cultura.

Leggere su un tablet non significa certo dimenticare le abitudini del libro cartaceo, gli ebook tuttavia possiedono alcune qualità che superano l’editoria tradizionale, a fronte della totale conservazione della qualità del libro cartaceo. Per il lettore, l’ebook consente l’agevole disponibilità del libro in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo si trovi, e in una manciata di secondi. Per un autore, l’ebook rappresenta uno strumento di distribuzione a livello mondiale, come ormai ampiamente dimostrato dallo store di Apple iBook e da Amazon con Kindle. Vale per gli scritti, ma anche nel campo delle arti figurative: realizzare una mostra espositiva è diventato sempre più difficile e accompagnarla ad un catalogo ha un costo oggi per i più proibitivo, mentre la qualità degli schermi a colori dei tablet hanno raggiunto livelli di presentazione e godibilità delle opere d’arte sicuramente maggiore alla riproduzione su carta. Per la cultura, gli ebook rappresentano un modo per superare i ristretti confini geografici o la cerchia delle amicizie e degli estimatori di quanti continuano a fare concretamente cultura con le parole, i pensieri o i colori.

Gli ebook prodotti da TGregione.it potranno essere scaricati sulla pagina dedicata del sito, essere letti sui tablet, sui telefoni cellulari e sul computer, come tutti gli altri ebook sul mercato: sarà sufficiente, per quanti già non l’hanno come installazione predefinita e cioè la maggioranza, scaricare l’applicazione per lettore di ebook formato Apple o formato Kindle su Apple Store e su Play Store. Un’operazione semplicissima.

Chi abbia interesse a pubblicare con «idelfinieBook» – o possiede materiale inedito sulla vita e la storia della Toscana – può inviare un’email a: idelfiniebook@gmail.com. Ugualmente, chi abbia da offrire suggerimenti e commenti, saranno benvenuti.

Non riveliamo il prossimo ebook in preparazione: per chi ama Viareggio e la sua storia rimarrà di stucco.

Buona Pasqua a tutti, e buona lettura.