Pucciniano, torna in scena Turandot: sul podio la bacchetta di Alberto Veronesi

0

TORRE DEL LAGO – Torna in scena al Gran Teatro sul Lago, domani, domenica 23 luglio, l’incompiuta Pucciniana Turandot  salutata alla prima rappresentazione –  serata inaugurale del Festival Puccini 2017 –  da straordinari consensi di pubblico.

Una nuova proposta del capolavoro pucciniano  che ha visto il debutto alla regia del  giornalista Alfonso Signorini    con un  allestimento  firmato da Carla Tolomeo per le  scene e i bellissimi costumi di  Fausto Puglisi e Leila Fteita. A proporre gli enigmi al principe Calaf  sarà interpretato dal tenore  Amadi Lagha, già applaudito nella scorsa edizione del Festival Puccini, torna Martina Serafin una delle interpreti del ruolo della Principessa tra le più apprezzate sulla scena internazionale, mentre si registra il debutto del giovane soprato partenopeo Angela De Lucia che dopo il perfezionamento  all’Accademia di Canto del Festival Puccini appunta alla  sua carriera il primo importante ruolo, quello  della dolce schiava Liù

Sul podio la grande bacchetta di Alberto Veronesi,  completano il cast (Timur) George Andguladze , le tre maschere saranno interpretate da Andrea Zaupa (Ping) Ugo Tarquini (Pong), Tiziano Barontini (Pong)   Emmanuel Lombardi (Altoum)  e Carmine Monaco D’Ambrosia (Un mandarino) Samuele Simoncini , ( Principe di Persia) Francesca Pacini e Donatella De Caro (le ancelle). Il Coro del Festival Puccini sarà diretto da Salvo Sgrò , mentre il Coro delle Voci bianche del Festival sarà diretto da Viviana Apicella.

Biglietti da € 159 a € 19,50

Per acquisto Biglietti tel (+39)0584359322

No comments

*