#TwBohème. Grandi e piccoli potranno commentare “a suon di cinguettii” la storia d’amore tra Mimì e Rodolfo

0

TORRE DEL LAGO – #TwBohème. Grandi e piccoli potranno commentare “a suon di cinguettii” la storia d’amore tra Mimì e Rodolfo e riscoprire la bella storia di amicizia tra quattro giovani artisti squattrinati

Durante la lettura e riscrittura dell’opera gli alunni della scuola primaria “Puccini” di Torre del Lago intervisteranno via Twitter Davide Maia, primo fagotto, professore d’Orchestra del Festival Puccini sui temi de La Bohème
 
 Dopo il grande successo della prima edizione ritorna dal 3 al 5 maggio l’iniziativa altamente educativa ed originale ideata dall’Istituto Comprensivo Torre del Lago Puccini, in sinergia con la Fondazione Festival Pucciniano e il social reading TwLetteratura, per coinvolgere i più giovani nel fantastico mondo dell’opera.
 
Sarà quindi possibile leggere, commentare e conoscere, attraverso il social network TWITTER la Bohème attraverso la riscrittura di parti selezionate del libretto, pubblicate su Betwyll, la app per il social reading di TwLetteratura.
 
Il gioco è rivolto a tutti i lettori che vogliono conoscere e riscoprire l’opera di Giacomo Puccini.
 
Seguendo il calendario di lettura condiviso, ognuno potrà leggere e commentare su Betwyll e su Twitter i brani proposti con il metodo TwLetteratura: brevi messaggi di 140 caratteri con osservazioni e suggestioni personali, accompagnati dall’hashtag del giorno. Durante il gioco sarà possibile interagire con @ic_Tdl e @TwMimìBoheme che animeranno la lettura su Twitter.
 
Il calendario e i dettagli dell’iniziativa sono disponibili sul sito https://www.twletteratura.org/2017/04/boheme/”

No comments

*