Una commedia contro tutte le guerre

MONTEPULCIANO – Come è ormai tradizione da quando la preside Maria Russo introdusse già negli anni 80 il teatro fatto dagli studenti della scuola, ritorna anche quest’anno lo spettacolo della Compagnia dei Licei Poliziani.

Grande partecipazione, massimo impegno e uno spettacolo che riadatta la famosa eroina di Aristofane, Lisistrata, nella contadina valdorciana Lisa del Salarco che durante il passaggio del fronte organizza uno sciopero dell’amore che costringerà alla pace gli eserciti in guerra.

Diretti da più di venti anni dal regista Carlo Pasquini, la Compagnia dei Licei Poliziani si caratterizza per un’alta partecipazione e per una qualità riconosciuta da tutti gli addetti ai lavori.

Dopo le due matinée dedicate ai colleghi dei quattro licei poliziani l’appuntamento per tutto il pubblico è per domenica 6 maggio 2018 alle ore 18 al Teatro Poliziano di Montepulciano. L’ingresso è gratuito.