In Versiliana rivive il mito dei Beatles

0

MARINA DI PIETRASANTA – E’ molto più che un semplice tributo ai Beatles. Quello che andrà in scena venerdì 25 agosto ( inizio ore 21.30) sul palco della Versiliana, nell’ambito del 38° Festival firmato da Massimiliano Simoni, è non solo un omaggio alla musica dei Beatles , ma un vero e proprio  concerto evento che si propone di far rivivere l’energia e il fascino del mitico quartetto di Liverpool.

Niente è lasciato al caso nella performance dei Beatbox ( produzione Rockopera) ,  per ottenere il risultato desiderato :  dalla strumentazione, identica a quella usata dai Beatles nei loro storici concerti, ai vestiti, confezionati su misura dalla stessa sartoria che li creò per la tournèe americana dei Fab Four.

A dare vita a questo progetto, quattro musicisti dal curriculum più  che nobile: Alfio Vitanza, Mauro Sposito, Riccardo Bagnoli e Guido Cinelli che vantano collaborazioni con i grandi nomi del pop italiano.

Uno show che attraversa i ricordi e le scoperte di più generazioni, con esecuzioni fedelissime a quelle originali, per riscoprire l’entusiasmo e la positività dei mitici anni ’60. ( biglietti da 20 A 35 Euro . Info 0584 265757 www.versilianafestival.it )

La serata è dedicata all’Associazione Amici del popolo Guaranì (www.amicidelpopologuarani.org) ed è promossa e organizzata da   Fondazione Versiliana in collaborazione con Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme a Fondazione Lucca Sviluppo.

No comments

*