Cultura: Pietrasanta città di grandi eventi, per la prima volta la presentazione a Palazzo Madama. L’iniziativa promossa dal Senatore Mallegni

PIETRASANTA – Cultura: Pietrasanta città di grandi eventi, per la prima volta la presentazione a Palazzo Madama (Senato). L’iniziativa promossa dal Senatore Mallegni. Presenti anche Michael Guttman e Anna Maria Bernini

Per la prima volta la stagione culturale della città di Pietrasanta sarà presentata a Palazzo Madama. E’ in programma mercoledì 23 maggio, alle ore 11.00, presso la sede del Senato della Repubblica (Sala Nassirya) la conferenza stampa ufficiale rivolta alla stampa nazionale per presentare tutti gli eventi in calendario dal 16 giugno a settembre inoltrato: arte, poesia, musica e danza. “Anche quest’anno, la città di Pietrasanta conferma la sua straordinaria vocazione all’arte, alla cultura, proponendo numerosi eventi che spaziano dalla musica alla scultura, dal teatro alla danza alla politica – spiega Mallegni. – La mia presenza in Parlamento sarà un valore aggiunto per la nostra comunità e per la nostra amministrazione. Questo è solo il primo piccolo frutto della mia presenza. Il prossimo impegno è quello di promuovere, qui, una mostra dei nostri artigiani che sia il preludio ad una serie di eventi internazionali di promozione e valorizzazione delle nostre eccellenze, dei nostri artigiani, della nostra cultura e del nostro turismo artistico”.

”. Ad illustrare questi appuntamenti, interverranno alla conferenza insieme senatore Mallegni, il Capo Gruppo del Senato, Anna Maria Bernini, il commissario straordinario del Comune di Pietrasanta, Giuseppe Priolo, Massimiliano Simoni (direttore artistico Fondazione Versiliana), Stefano Contini (Galleria Contini), Michael Guttman (direttore artistico Pietrasanta in Concerto), Adria Ferrali (direttore artistico Dap Festival) e Kevin Alexander Stea (coreografo Dap Festival).

L’estate d’arte di Pietrasanta si apre il 16 giugno alla mostra dell’artista spagnolo Manolo Valdés dal titolo “Poetica della traduzione”, curata dalla Galleria Contini. Per il secondo anno consecutivo avrà luogo il Dap Festival – Danza in Arte a Pietrasanta” (dal 17 al 30 giugno), progetto artistico che, attraverso la fusione di danza musica e canto, mira ad animare la città con coreografi e ballerini di fama internazionale. Altra attrazione per i turisti sono i numerosi musei della cittadina versiliese, come il Museo archeologico Antonucci, il Museo Barsanti e il Museo Bozzetti.

Come ogni estate, inoltre, torna il Festival “La Versiliana”, storico appuntamento che propone, nei mesi di luglio e agosto, concerti, musical, spettacoli di prosa e danza, e i celebri “incontri al Caffè della Versiliana”, spazio di approfondimento culturale e occasione di confronto con personalità del giornalismo, della politica, delle istituzioni e del mondo della cultura. Tra gli ospiti di quest’anno, Vittorio Sgarbi, Beppe Grillo, Fabrizio Moro, Benji e Fede, Mogol e Alessandro Haber. Sarà poi dato spazio alla poesia, con la 62esima edizione del “Premio Carducci”, il 27 luglio. Per gli amanti della musica, è prevista una nuova edizione di “Pietrasanta in concerto”, festival creato e diretto dal violinista Michael Guttman, che ospiterà in 10 serate, dal 20 al 29 luglio, grandi nomi della musica classica, come Nigel Kennedy e Vadim Repin. Ultimo evento in calendario sarà, infine, la Festa del Fatto Quotidiano (1-2 settembre).