Cyberbulli al tappeto: come difendersi dai pericoli della rete

0

indexMASSAROSA – Mercoledì 27 aprile alle  17 a Villa Gori si parlerà di cyber bullismo.

“L’occasione- dichiara l’assessora alle politiche giovanili Agnese Marchetti- sarà la presentazione del libro di  Teo Benedetti autore di” Cyberbulli al tappeto”, scritto in collaborazione con Davide Morisonotto, da cui è nata questa iniziativa, considerato che sempre più, proprio tra i giovanissimi, la violenza on-line è all’ordine del giorno”

“Cyberbulli al tappeto” parla direttamente ai ragazzi mostrando loro i vantaggi dell’articolato mondo di internet, ma anche i pericoli in cui possono incorrere, e affronta così il tema del bullismo on line. Lo scopo non è spaventare, ma promuovere un uso consapevole e ricco della rete.

Scritto da chi usa i social network per professione e sa parlare ai ragazzi con il loro linguaggio, il manuale mira alla sicurezza in rete, offrendo sia spunti teorici (come funziona internet, quali sono i social network e le social app più usate, che cosa sono il kick e il ban e quando ricorrervi…), che suggerimenti pratici (impostazioni di privacy e di blocco sui principali social, cosa fare per non essere taggati senza permesso, come si blocca un amico su Facebook o un follower su Twitter…).

“Un evento – conclude  l’assessora Marchetti- che si inserisce nel progetto complessivo di dialogo con i ragazzi, iniziato con il portale Consultami al quale i giovani possono rivolgersi, anche in modo  anonimo, per avere da specialisti, risposte  circa  problemi legati alla sessualità e all’affettività “

L’incontro è gratuito ed aperto a ragazzi, insegnanti e famiglie.

No comments