Dall’infanzia alle superiori, obiettivo sugli studenti di Pietrasanta

0

PIETRASANTA – Scuole in festa potremmo intitolare la giornata di giovedì 30 novembre, che ha visto le scuole cittadine protagoniste di due momenti d’incontro molto partecipati. Il primo, in occasione della Festa della Toscana, nel chiostro di Sant’Agostino, gremito di giovani dell’istituto superiore Don Lazzeri – Stagi, ma anche di mamme e papà, per la premiazione dei migliori studenti dell’anno scolastico 2016-2017. I riconoscimenti assegnati sono stati oltre 110, segnale di una scuola particolarmente vitale. Alla presenza del dirigente reggente Andrea Menchetti, della vice preside Floriana Santini, di numerosi insegnanti, il commissario Giuseppe Priolo ha aperto la consegna di attestati di merito nonchè di medaglie e stampe (appositamente realizzate da Matteo Castagnini), ai diplomati con 100 e 100 e lode.

 
In contemporanea, sul pontile di Tonfano, protagonisti sono stati alunni ed ex alunni della Scuola Media Barsanti, alcuni ragazzi del liceo Chini e i bimbi della scuola d’infanzia Fratelli Grimm, con la partecipazione di atlete dell’associazione Ginnastica Pietrasanta. Insieme a genitori, docenti e cittadini, mano nella mano, hanno affrontato, tra musica, recitazione e movimento, il tema della violenza partendo dall’emblematica esperienza di Franca Viola. “Una performance molto suggestiva – afferma una delle ideatrici dell’iniziativa, l’educatrice della Fratelli Grimm Chiara Castiglioni – emozionante, in un bellissimo tramonto, con tanti palloncini bianchi. Ringrazio tutti i genitori che, numerosi, hanno accolto il nostro invito e tutti coloro che hanno collaborato alla splendida riuscita della giornata”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: