Danno erariale, la Corte dei Conti condanna l’ex sindaco di Pisa

0

PISA – Condanna, da parte dell Corte dei Conti, in appello, per l’ex sindaco di Pisa, Paolo Fontanelli, 15 consiglieri comunali (alcuni ex) e due dirigenti comunali che dovranno pagare 317 mila euro, 17 mila euro a testa, di danno erariale per la delibera che convertì in una indennità il gettone di presenza in Consiglio. Secondo i giudici contabili la trasformazione del gettone di presenza (80 euro) in indennità forfettaria (137 euro) provocò, dal 2005 al 2007, un aggravio dei costi.

No comments