Delegazione di sindaci della Lunigiana dal Ministro Gelmini: al lavoro su politiche della montagna. Mazzetti (FI): “PNRR sia occasione di rilancio”

0

I problemi cronici di un territorio troppo spesso marginalizzato ma anche le opportunità storiche di rilancio. Nell’incontro di ieri, organizzato dalla Deputata di Forza Italia Erica Mazzetti e dal coordinatore regionale Sen. Massimo Mallegni e a cui ha partecipato il sottosegretario Toscano on. Deborah Bergamini, il Vicepresidente dell’Unione dei Comuni della montana Lunigiana Riccardo Ballerini e l’Assessore alle aree interne della stessa Unione Gianluigi Giannetti con il Sindaco di Tresana Matteo Mastrini, l’Assessore dell’Abetone Andrea Formento, in rappresentanza di aree montane appenniniche, hanno incontrato il Ministro Mariastella Gelmini che, fin dall’inizio, del suo mandato ripone estrema attenzione ai territori marginali.

Gli amministratori locali hanno sottoposto le loro richieste al Ministro che si è reso disponibile a ricevere riflessioni e osservazioni sulle politiche per la montagna, utili nella fase di stesura della legge quadro, con l’obiettivo di valorizzare al massimo la montagna appenninica. Si è inoltre parlato di PNRR e di Green Communities, entrambe opportunità che meritano di essere attenzionate. “Come ho potuto toccare con mano di persona visitando molti comuni della Lunigiana – spiega Erica Mazzetti – questi territori hanno potenzialità importanti ma inespresse, sono un punto di sintesi tra Toscana, Emilia-Romagna e Liguria, c’è un capitale umano da valorizzare ed esperienze amministrative meritevoli. Da parte nostra dobbiamo sviluppare una strategia per intercettare le opportunità storiche come il PNRR”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: