Discarica abusiva a due passi dal Lago, e sul pilone del parcheggio il benvenuto con l’ode alla fellatio

TORRE DEL LAGO – Ancora disceriche a cielo aperto lungo il viale Puccini a Torre del Lago. Il materiale edile è stato abbandonato da ignoti nel parcheggio per auto situato sotto l’austostrada. Poi la scritta, sul pilone, che accoglie chi lascia la propria vettura in sosta, magari per andare a fare visita alla casa del Maestro Giacomo Puccini, che dista pochi passi… Che dire? Un’ode alla fellatio,  e un benvenuto poco ortodosso.