Discarica a fuoco: “Non è esclusa la matrice dolosa”

SERRAVALLE PISTOIESE – “Non è esclusa la matrice dolosa dell’incendio”. Parole, queste, del Sindaco di Serravalle Pistoiese, Patrizio Mungai, nel corso della conferenza stampa aperta alla popolazione, in merito al rogo che ha interessato la discarica: “L’ipotesi dell’autocombustione – ha aggiunto – non regge, perché l’incendio è divampato interno alle 18, quando il sole era meno potente, sarebbe stato più comprensibile e logico se fosse avvenuto alle 15, per quella causa. Inoltre nei giorni precedenti la rete di recinzione della discarica era stata tagliata e i dirigenti della discarica avevano presentato denuncia ai carabinieri”. La situazione intanto sta ora tornando gradualmente alla normalità. Il sindaco ha anche spiegato che “l’incendio è praticamente spento, anche se in profondità ci sono ancora braci accese e secondo quanto riferito dai vigili del fuoco ci vorranno giorni perché si spengano definitivamente anche gli ultimi focolai”. I vigili stanno predisponendo le fasi di bonifica.

Lascia un commento