“La Luna Sale”, un trionfo per i Major

0

TOSCANA – ( di Thomas Aspidi ) – La band toscana che sta conquistando, con il singolo “La Luna Sale”, larghi consensi mediatici e di pubblico tanto da entrare in brevissimo tempo dalla sua uscita nelle radio, nella top 100 della classifica indipendenti ed emergenti italiani. Promossi con successo dalla Genialsong (www.genialsong.com) la band sta percorrendo una strada decisamente in salita con larghe prospettive di emergere in breve tempo nel panorama della musica italiana. Per conoscerli meglio siamo andati ad incontrarli per farli qualche domanda:

Come e quando nascono i Major?

I MAJOR nascono nel 2014 a Livorno da un’idea di Giacomo Signorini, Enrico Del Gratta e Filippo Danesi con l’intento di formare una band e dare vita  ad un proprio percorso con una identità definita. In seguito si sono aggiunti Diego Pieri e Dario Garzelli

Potete indicarci quali sono i ruoli di ognuno all’interno della band?

Il gruppo è formato da 5 elementi e sono: Diego Pieri (voce), Giacomo Signorini (chitarra), Enrico Del Gratta (basso), Filippo Danesi (Batteria), Dario Garzelli (tastiera)

Avete vinto diversi concorsi. Potete raccontarci qualcosa?

Abbiamo partecipato ad alcuni concorsi a livello locale prima di partecipare ad Emergenza Festival dove abbiamo raggiunto la finalissima nazionale esibendoci sul prestigioso palco dell’Alcatraz di Milano eseguendo solo brani di nostra produzione

Visto che scrivete musica inedita, c’è qualche artista dal quale traete ispirazione?

Cerchiamo di prendere il meglio del pop che attualmente il mercato offre dando poi alle nostre idee il tocco che contraddistingue il nostro sound. Per fare alcuni nomi ci ispiriamo ai Maroon 5, come ai Coldplay per le sonorità, mentre al cantautorato Italiano ( Cremonini e Ferro per citarne alcuni) per i testi.

Il vostro singolo “La Luna Sale”, estratto dall’omonimo EP “Major”, sta riscuotendo grandi consensi nel mondo radiofonico e nei media in generale tanto che in neanche un mese vi ha visti crescere nella classifica indipendenti italiani fino a toccare la diciottesima posizione e la posizione numero tre nella classifica emergenti . Vi aspettavate questo risultato?

Onestamente no, ma crediamo fortemente nella canzone e abbiamo lasciato che facesse il suo “lavoro”. Dopo tutto, siamo stati abituati al fatto che nessuno ci ha mai regalato niente e quindi se abbiamo raggiunto dei risultati significa che il nostro brano piace e stiamo lavorando nel modo giusto.

Il singolo “La Luna Sale” presenta un mix di suoni e parole che si fondono fino a creare un brano accattivante e un Groove coinvolgente. Qual è il messaggio della canzone? Che cosa volete trasmettere all’ascoltatore?

La canzone parla di un tradimento estivo che poi , come spesso accade, viene accantonato nel “cassetto dei ricordi”. “La Luna sale”, sta infatti ad indicare proprio l’ormone sale. Il suono della canzone è stato pensato mesi prima e abbiamo lavorato con uno scopo ben preciso; quello di unire il sound al periodo di uscita della canzone.

Il video de “La Luna Sale” ha superato le 43.000 visualizzazioni Youtube in brevissimo tempo e per una band emergente come voi sono davvero tante! E’ una prova che il vostro stile musicale e la vostra creatività piacciono. Che cosa ne pensate?

Si, come abbiamo detto prima significa che quello che stiamo proponendo piace alla gente e di questo ne siamo molto orgogliosi e faremo di tutto per non deludere le aspettative che si stanno creando intorno a noi.

Dove è stato girato il video? Potete raccontarci qualcosa?

Il video è stato girato a Livorno e abbiamo pensato di valorizzare la nostra città Natale, con inquadrature mirate e location difficilmente raggiungibili.

Quest’estate siete stati molto impegnati fra ospitate e tour arrivando addirittura ad aprire, con grande successo, il concerto dei Dirotta su Cuba dello scorso 27 Agosto presso l’Impruneta GO Music & Food Festival. Cosa vi ha lasciato questa esperienza?

E’ stato un bel percorso e speriamo sia solo l’inizio di una bella avventura, aprire i concerti ti fa le ossa per poi arrivare ad esibirti da solo con autorevolezza e sicurezza dei tuoi mezzi.

Quali sono i vostri programmi per il futuro? E’ possibile avere qualche anticipazione?

Stiamo lavorando a nuove canzoni e a breve uscirà il secondo videoclip “”Non ti regalo Niente”. Vogliamo cavalcare l’onda dei bei risultati ottenuti fino ad ora, consapevoli che il percorso è solo all’inizio!

Quali consigli dareste a tutti gli artisti che volessero intraprendere la vostra attività?

Ci sentiamo di consigliare a tutti quelli che vogliono intraprendere il percorso nella musica per prima cosa di non mollare mai, perché dalle difficoltà e dagli errori si cresce e si diventa più forti, per superare i problemi e gli ostacoli che la vita ti mette davanti. Inoltre, creare e sperimentare sempre cose nuove, mai accontentarsi di quello che è stato fatto perché vista la tanta concorrenza, se non lavori più di quanto lavorano gli altri, il tuo percorso sarà eternamente in salita;  le salite spesso scoraggiano, ed è incredibile aver visto e costatato, quanta gente poteva arrivare al successo con il talento, ma che invece non aveva la “fame” giusta per arrivare su palcoscenici importanti. Spesso il successo è dietro l’angolo e basta un niente per perdere il treno e il più delle volte non prenderlo più. Niente accade per caso, fate in modo che il vostro sogno si avveri perché se davvero ci credete e fate di tutto per raggiungere i vostri obiettivi, questi ultimi verranno da se. E’ matematico

Ogni artista o band musicale ha sempre come sogno nel cassetto la partecipazione al Festival di Sanremo. E’ così anche per voi oppure aspirate ad altri palcoscenici?

Sicuramente il palco dell’Ariston è IL PALCO. Chiunque abbia avuto un grande successo in ambito discografico è passato da li. Raggiungerlo sarebbe un sogno, ma come abbiamo detto prima, a quel punto ce lo saremo meritati, perché avremo lavorato e ci saremo fatti trovare pronti per reggere l’emozione che quel palco ti da. Naturalmente oltre a Sanremo, il nostro sogno è di portare la nostra musica in tutta la Nazione, e di esibirci ovunque per sentire il calore che il pubblico ti mostra ogni volta che ci esibiamo. Tutto questo sarebbe fantastico!

___________________________________________

Official Website > http://www.majorofficial.com
Facebook > https://www.facebook.com/MajorOfficialPage/
Link al Video > https://www.youtube.com/watch?v=3C7krScbF9o

No comments

*