Distrutto il cancello del Parco degli Angeli

VIAREGGIO – Non c’è pace per chi, come le Tartarughe Lente, da anni, da quella maledetta notte di inferno del 29 giugno 2009, quando il fuoco assassino distrusse un’intera via, uccidendo 32 innocenti, si dedica con tutto il cuore a custodire il parco degli angeli, nato a due passi da via Ponchielli. Distrutto il cancello di ingresso del giardino. A quanto pare a causa di un incidente, avvenuto nella notte. L’amara sorpresa questa mattina, a pochi giorni dal Natale.

Lascia un commento