Divieto di accesso e parcheggio al Muraglione, oggi il banco di prova: 40 multe

VIAREGGIO – Sul banco di prova, oggi, l’ordinanza dell’Autorità Portuale Regionale n. 10 del 01 luglio 2016 che, come per la passata stagione, intende regolamentare la disciplina speciale della circolazione stradale nella via Molo Marinai d’Italia del porto di Viareggio.

A partire da questa mattina, nei giorni festivi e prefestivi dei mesi di luglio e agosto dalle ore 8,00 alle 19,00, e per il periodo 5 – 21 agosto, nel tratto stradale sottostante il “muraglione l’accesso ” è consentito ai soli veicoli autorizzati e ai mezzi a due ruote.

Divieto di sosta per tutti gli autoveicoli, parcheggiati fuori degli stalli tracciati, lungo la via molo Marinai d’Italia fino ai new jersey in cemento che individuano l’inizio del tratto stradale sottoposto alle maggiori restrizioni per gli autoveicoli.

Numerosi i controlli del personale della Capitaneria di Porto di Viareggio e dell’Autorità Portuale Regionale che, nell’arco della giornata, oltre a vigilare sul rispetto dell’ordinanza, hanno verificato le eventuali criticità del nuovo assetto viario nelle ore di maggior afflusso di persone e veicoli.

Grazie alla presenza della sbarra mobile e dei new Jersey, si è potuto apprezzare il decongestionamento del tratto stradale sottostante il muraglione, con l’ordinato afflusso e deflusso dei pedoni e dei mezzi a due ruote.

Le maggiori criticità sono state riscontrate nel tratto della via molo Marinai, prima dei new Jersey, a causa delle numerose autovetture parcheggiate fuori dai limiti segnalati dal centro della carreggiata

In tale area, infatti, sono stati elevati circa 40 verbali amministrativi per divieto di sosta sia dal personale della Capitaneria di Porto che dell’Autorità Portuale Regionale.

I controlli continueranno anche nella giornata di domani.

Lascia un commento