Dondolini (FDI): “Asse di penetrazione urgente a sud dello stadio”

Ancora una volta, ci risiamo!  Una barca (nello specifico un 40 metri per un totale di 165 tonnellate di peso) trasportata per le vie della Darsena si blocca in via Indipendenza, tra via Savi e via Virgilio. Non solo: si inclina poi su un lato, sfiorando le abitazioni. Sono attimi terribili.  Quanto vogliamo andare avanti così? L’attuale amministrazione in cinque anni non è riuscita a fare niente, tutto è esattamente come nel 2015 quando in campagna elettorale il candidato Sindaco Giorgio Del Ghingaro prometteva di completare l’asse di penetrazione e invece siamo ancora in queste condizioni. Fratelli d’Italia Viareggio e il suo Presidente di Circolo Marco Dondolini rivendicano con forza la volontà di portare a completamento il famoso asse di penetrazione e chiederà al centrodestra unito di inserire nel programma elettorale la proposta di realizzarlo a sud dello stadio dei Pini, liberando definitivamente gli abitanti della Darsena dal terrore di veder distrutte le proprie case se non addirittura mettere a rischio la propria vita.