Donna accoltellata in casa, fermato il figlio

CHIUSI – Una donna di 61 anni è stata accoltellata più volte all’interno del suo appartamento ed è ricoverata in ospedale, in terapia intensiva, per le gravi ferite riportate e la perforazione di un polmone. È successo la sera scorsa intorno alle 22 a Chiusi, nel Senese. Il figlio trentaduenne della donna,
è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e trasferito nella notte nel carcere senese di Santo Spirito a disposizione della pm Silvia Benetti che ha coordinato le indagini. La madre è stata trovata dai soccorritori del 118 e dai carabinieri riversa in un lago di sangue. La donna è in coma farmacologico presso il reparto rianimazione. L’arma usata sarebbe un coltello da cucina lungo circa 32 cm.